23/06/2017 - 10:45

Filadelfia alimentata al 100% da energie rinnovabili entro il 2035

Ad annunciare l'adesione della città all'iniziativa "Mayors For 100% Clean Energy" è il sindaco della città, Jim Kenney.
energie rinnovabili
Nonostante l'annuncio dell'uscita degli USA dagli Accordi sul clima di Parigi, c'è una parte di America che non intende rinunciare alla lotta contro i cambiamenti climatici. Il sindaco di Filadelfia, Jim Kenney, ha annunciato l'adesione della città all'iniziativa "Mayors For 100% Clean Energy", lanciata a fine Ottocento dall'associazione ambientalista Sierra Club, che impegna i sindaci statunitensi a raggiungere l'ambizioso obiettivo 100% di energie rinnovabili.

"Da quando la Casa Bianca ha deciso di fare marcia indietro sugli obblighi in ambito climatico, le città devono farsi avanti - commenta Kenney ad Ansa.it - A Filadelfia non abbiamo paura del lavoro duro e faremo tutto ciò che è in nostro potere per combattere il cambiamento climatico".

Filadelfia è la centesima città che aderisce all'iniziativa, che vede tra le altre aderenti metropoli come Pittsburgh, Los Angeles, Miami Beach, Milwaukie, Malibu e Honolulu. Tutte città che hanno un unico denominatore comune: la lotta ai cambiamenti climatici.
Tommaso Tautonico
autore

condividi su

Articoli correlati