18/11/2014 - 19:30

Festa degli alberi con il Giardino Naturale

Alla Scuola Primaria di Gropello Cairoli (PV) debutta il progetto "Giardino Naturale". Obiettivo: trasformare il cortile di tutti in un piccolo tassello di verde "biodiverso" a scala locale, quale laboratorio di sostenibilità e di "baby - cittadinanza attiva"
Venerdi 21 Novembre in occasione della Giornata Nazionale degli Alberi, ritorna presso la Scuola Primaria di Gropello Cairoli la "Festa degli alberi", con una importante novità: durante la giornata verrà presentato alla cittadinanza il progetto di riqualificazione del cortile della scuola per la realizzazione di un giardino naturale curato dall'Associazione Uomo e Territorio Pro Natura in collaborazione con la Civica Scuola Arte & Messaggio di Milano.
Il progetto "Giardino Naturale" intende:
- migliorare uno spazio condiviso e vissuto da centinaia di bambini
- coinvolgere e sensibilizzare i ragazzi e l'intera comunità nella riappropriazione e nella cura degli spazi pubblici e comuni
- favorire il contatto con la natura e migliorare la qualità della vita degli studenti
- tutelare la biodiversità anche mediante un piccolo ma significativo contributo alla rete ecologica a scala locale
- sensibilizzare circa il ruolo delle piante per il contenimento di CO2 in atmosfera

Come sottolinea la maestra Lalla D'Acquino, una delle coordinatrici didattiche della Scuola Primaria di Gropello Cairoli: "Vorremmo proprio cominciare dal 21 novembre 2014 a piantare arbusti autoctoni per ritornare a festeggiare come nel passato gli alberi insieme a genitori, nonni, autorità locali e associazioni del volontariato. Scopo dell'iniziativa è altresì quello di incentivare la comunità locale, e in particolare le famiglie dei piccoli alunni, a prendersi cura insieme di uno spazio, quello del giardino della scuola, vissuto durante tutto l'anno scolastico dai bambini della città". Per raccogliere i fondi necessari all'acquisto delle piantine e degli altri materiali necessari, l'Associazione Uomo e Territorio Pro Natura ha lanciato una campagna presso la cittadinanza riuscendo così ad acquistare le prime sessanta piantine che verranno messe a dimora venerdì. La campagna proseguirà nei prossimi mesi per permettere di completare la piantumazione e la sistemazione del giardino.

PROGRAMMA:
Ore 10 Accoglienza degli ospiti in giardino
Saluti delle autorità: Sindaco, Assessore all'istruzione; Dirigente Scolastico
Ore 10.15 Presentazione del progetto Giardino Naturale - a cura dell'Associazione Uomo e Territorio Pro natura
Ore 10.30 Canti e filastrocche dei piccoli giardinieri in erba
Ore 10.45 Piantiamo gli alberi! Le maestre, i bambini e tutti i partecipanti metteranno a dimora le prime piantine del nuovo giardino
Ore 11.15 Castagnata a cura del Gruppo Alpini di Gropello Cairoli
Il Progetto Giardino Naturale rientra nell'ambito del Programma Territoriale La Via dei Cairoli e vede la collaborazione con la Civica Scuola Arte & Messaggio di Milano e la stretta collaborazione del Comune di Gropello Cairoli e delle autorità scolastiche. Un particolare ringraziamento è rivolto al signor Franco Iannacci che ha curato la progettazione dell'intervento, supportato sul piano tecnico dall'Associazione nell'ambito di un percorso formativo.
Marilisa Romagno
autore

condividi su