09/03/2018 - 16:57

Energia sostenibile: Milano, tanti appuntamenti gratuiti per i cittadini

In occasione della Settimana delle energie sostenibili promossa dal Comune di Milano, MCE in Città propone appuntamenti e incontri aperti al pubblico, raccogliendo la sfida lanciata dalla comunità internazionale che ha presentato nell’Agenda 2030 i diciassette obiettivi di sviluppo sostenibile da conseguire nei prossimi quindici anni.

energie

La città di Milano è in prima linea per promuovere il cambiamento nel sistema energetico, nell’efficientamento e nella produzione di energia da fonti rinnovabili. Con la prima edizione della Settimana delle Energie Sostenibili, il Comune di Milano coglie l’occasione per stimolare una maggiore attenzione e sensibilità sul tema, attraverso l’Assessorato Mobilità e Ambiente e AMAT (Agenzia Mobilità Ambiente Territorio), e in accordo con MCE – Mostra Convegno Expocomfort. E’ nell’ambito di questa iniziativa che si svolge infatti MCE in Città in piazza Gae Aulenti: un programma di edutainment con installazioni interattive e pannelli posizionati all’interno di due dome che permetteranno di sperimentare e rappresentare sprechi, costi e valori relativi all’uso dell’energia. All’interno sarà allestito anche lo Sportello Energia, aperto dalle 10.00 alle 21.00, dove i cittadini troveranno il servizio informativo sui temi dell’efficienza e del risparmio energetico.

“Milano ha un cronoprogramma molto chiaro per condurre la città al contenimento delle emissioni inquinanti. – dichiara Marco Granelli assessore alla Mobilità e Ambiente - 'Zero caldaie a gasolio il 1° ottobre 2023' è una tappa importante alla quale stiamo lavorando da tempo e sulla quale stiamo investendo. Abbiamo appena deciso un contributo di 20 milioni di euro per i privati che interverranno sulla sostenibilità dei loro condomini. La Settimana delle energie sostenibili è un’occasione per mettere sempre più al centro dell’attenzione di tutti il tema e le azioni per migliorare l'efficienza energetica degli edifici e migliorare la qualità dell'aria in città. Grazie a MCE per questo appuntamento molto interessante".

In quest’ottica si inserisce anche il Percorso Efficienza & Innovazione, promosso da MCE Mostra Convegno Expocomfort assieme al Politecnico di Milano per far conoscere l’eccellenza delle soluzioni, dei prodotti e dei sistemi del settore impiantistico per il comfort abitativo. Uno staff del Politecnico sarà presente durante l’intera iniziativa per informare concretamente sulle opportunità presenti sul mercato, illustrando le tecnologie, le competenze e perfino gli incentivi e le agevolazioni, grazie anche alla Guida pratica per migliorare il comfort e risparmiare, in distribuzione gratuita a chiunque ne farà richiesta.

“Il Percorso Efficienza & Innovazione di MCE è nato per far emergere l’’eccellenza dei prodotti e dei sistemi del settore impiantistico per il comfort abitativo e per la prima volta esce dal contesto fieristico tradizionale per rivolgersi ai cittadini." - sottolinea Massimiliano Pierini, managing director di MCE - Mostra Convegno Expocomfort. “Quando si parla di sviluppo sostenibile gli slogan non bastano se si cerca la concretezza. - aggiunge il professor Giuliano Dal’O’ del Politecnico di Milano - La gestione di questa complessità è affidata a ognuno di noi e dobbiamo capire cosa fare e quali soluzioni tecniche adottare. Oggi è possibile farlo in modo semplice e immediato anche grazie a questi eventi".

La Guida stessa è stata realizzata prestando attenzione ai temi dell’ecosostenibilità: stampata su carta riciclata, ha contribuito alla salvaguardia di 1.855 kg di rifiuti che equivalgono alla produzione media di rifiuti di una famiglia di tre persone in un anno; 3.015 kg di legno equivalenti a ventisette alberi e 7.714 kWh di energia pari al consumo medio di una famiglia di tre persone in due anni. Il climatologo Luca Mercalli, che sarà presente a MCE in Città, ne ha curato la prefazione e sarà disponibile per incontri con il pubblico: “Riqualificare energicamente la propria abitazione è uno dei primi passi più concreti che si possano fare per contenere i cambiamenti climatici, l’inquinamento dell’aria e i costi in bolletta".

Tommaso Tautonico
autore

condividi su

Articoli correlati
  • Leggi
    17/01/2013 - 11:30
    Fossili
    "Energie Intelligenti" per le Smart Cities

    A Bologna, dal 19 gennaio al 10 febbraio, la mostra "Energie Intelligenti - Smart [People in smart] Cities", progettata e realizzata da Hic ad Hoc e curata nei contenuti da Amapola e ScienzAttiva

  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Fossili
    "Liberare le energie pulite dal malaffare"

    Quattro gli impianti fotovoltaici irregolari sequestrati nel brindisino (in zona Contrada Trullo-Masseria Caracci, Contrada Trullo e Contrada Capitan Monza) e sedici le persone denunciate, professionisti e imprenditori che operano nel settore delle energie rinnovabili.

  • Leggi
    08/09/2011 - 22:56
    "Fiera del risparmio energetico, delle energie rinnovabili, dell'ambiente" a Lucrezia di...

    Proiezioni, dibattiti, esposizioni, camminate tutte dedicate alla sostenibilità riempiranno il programma dell'evento per grandi e bambini "Stiamo al Verde - Fiera del risparmio energetico, delle energie rinnovabili, dell'ambiente" da venerdì 9 a domenica 11 settembre 2011 in piazza Martiri di...

  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    100% Rinnovabili. La sfida per le energie verdi entro il 2050

    Il convegno annuale del Kyoto Club organizzato in occasione del VI anniversario dell'entrata in vigore del Protocollo di Kyoto si svolgerà il 16 febbraio presso la Sala della Protomoteca del Campidoglio. Con il patrocinio del Comune di Roma e del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del...