16/06/2016 - 14:34

Energia: il ministro annuncia il decreto per inventivi a rinnovabili non fotovoltaiche

Il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda ha annunciato che entro la prossima settimana prevede di chiudere la verifica sul decreto sugli incentivi alle rinnovabili elettriche non fotovoltaiche.
Finalmente a distanza di un anno l'attesa dovrebbe essere finita: il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, oggi ha affermato che entro la prossima settimana conta di chiudere la verifica sul decreto sugli incentivi alle rinnovabili elettriche non fotovoltaiche. Il ministro da più di un anno sta studiando i criteri del decreto per l'incentivazione agli impianti di produzione di elettricità da fonti rinnovabili non fotovoltaiche e oggi finalmente tutti i lavori sembrano conclusi.

"Sto cercando di capire i criteri con cui verranno distribuiti gli incentivi e verificando che la distribuzione abbia razionali solidi e trasparenti. Credo di concludere il lavoro la prossima settimana", si è pronuciato il ministro Carlo Calenda durante un'audizione alla Camera. Intanto arriva qualche informazione sulla natura delle verifiche e sul futuro degli incentivi post 2016 dal capo della segreteria tecnica del dipartimento Energia del MiSE, durante un convegno al GSE.
Marilisa Romagno
autore

condividi su