08/04/2020 - 20:28

Energia green: perché investire nel fotovoltaico

Rinnovabili ed efficienza energetica.

Il mercato dell’energia solare è sicuramente uno dei più dinamici, tuttavia può non essere semplice capire come destreggiarsi al meglio tra le sue proposte. 

costo di un impianto fotovoltaico
Energie rinnovabili ed efficienza energetica: investire negli impianti fotovoltaici richiede un’attenta pianificazione, poiché bisogna considerare i costi di acquisto dei pannelli e dell’installazione del sistema, oltre all’efficienza del sistema nel tempo. 

I pannelli fotovoltaici ad alta efficienza
L’efficienza energetica dei pannelli è il fattore da tenere maggiormente in considerazione prima di procedere all’installazione del proprio impianto. Infatti, una struttura con prestazioni inferiori richiederà più anni per ammortizzare la spesa, mentre una con performance più elevate si ripagherà prima, offrendo un ritorno economico maggiore.
Ad oggi, l’efficienza media dei pannelli di un impianto fotovoltaico è intorno al 20%, tuttavia ogni produttore offre una garanzia più o meno lunga. I modelli migliori presenti sul mercato propongono una potenza di picco da 285 a 333 Wp, garantendo le prestazioni di erogazione dell’energia fino a 25 anni.

Quanto costa un impianto fotovoltaico
Oltre all’efficienza dei pannelli è importante considerare il costo di un impianto fotovoltaico, per capire se realmente vale ancora la pena investire in questa tecnologia di energia green. Sicuramente, i prezzi di questi sistemi sono scesi negli ultimi anni, diventando sempre più competitivi e accessibili.
Dopodiché, bisogna tenere conto dei costi accessori, legati ad esempio all’acquisto e all’installazione di batterie di accumulo dell’energia, opere murarie e polizze assicurative sull’impianto. In ultimo, è necessario destinare risorse anche per la pulizia e la manutenzione, operazioni indispensabili per garantire un’efficienza elevata ed evitare cali anche drastici nella produzione di energia solare. 
Una panoramica esaustiva delle spese permetterà di gestire efficacemente le uscite, così da pianificare con coscienza la migliore strategia di risparmio economico sul lungo periodo.

Come risparmiare sugli impianti fotovoltaici
Per garantirsi un investimento proficuo, sarà dunque fondamentale ottimizzare le spese. Ciò interessa ogni aspetto, dall’acquisto dei pannelli alla scelta dei modelli migliori, dal montaggio dell’impianto al rinnovamento dei dispositivi domestici (caldaia, termosifoni, climatizzatore). 
Naturalmente, non vanno comprati pannelli eccessivamente economici, poiché questi prodotti non assicurano prestazioni energetiche adeguate.
Inoltre, è importante considerare le agevolazioni fiscali previste per l’installazione dell’impianto, con le quali si può ottenere una detrazione Irpef fino al 65%: un incentivo che aiuta a rendere la scelta di un’energia pulita più conveniente e meno onerosa. 
I bonus fiscali permettono anche di acquistare elettrodomestici e caldaie di ultima generazione, dispositivi che riducono i consumi e permettono di ottimizzare la richiesta energetica dell’immobile.

Come migliorare l’efficienza energetica degli impianti fotovoltaici
Per aumentare l’efficienza dell’impianto fotovoltaico è possibile agire su due fronti: scegliere pannelli più sofisticati e diminuire i consumi domestici. 
Nel primo caso, stanno arrivando sul mercati dei nuovi moduli, come le celle solari tandem realizzate dai ricercatori dell’ENEA, con il supporto dell’Università Tor Vergata di Roma.
Grazie al grafene, materiale le cui doti sono promettenti in diversi campi e ad altre soluzioni tecniche, questi pannelli avanzati vantano un’efficienza energetica del 26%, sebbene l’obiettivo è arrivare presto al 30%. 
Ciò è stato possibile utilizzando nuovi materiali, composti innovativi per creare delle celle ad alto rendimento e ridurre allo stesso tempo la dispersione termica.

Un altro modo per migliorare l’efficacia dei sistemi fotovoltaici è abbassare i consumi in casa. 
Per farlo, si possono sostituire gli elettrodomestici con modelli di classe A+ o superiore, utilizzare caldaie a condensazione con inverter, oppure diminuire anche di un solo grado la temperatura del riscaldamento e della climatizzazione. 
Inoltre, bisogna puntare sempre di più sulla manutenzione, pulendo regolarmente i pannelli ed evitando che raggiungano temperature critiche. 
Non da meno è la corretta progettazione della struttura, affinché venga realizzato un sistema in grado di offrire il massimo dell’efficienza possibile. 
Senza dubbio, conviene investire nell’energia green, infatti il fotovoltaico consente di abbattere i costi delle bollette e tagliare le emissioni inquinanti
Le nuove tecnologie stanno rendendo questi impianti sempre più vantaggiosi, tuttavia è fondamentale ottimizzare l’efficienza per garantire un ritorno economico oltre che ambientale.

Andrea Pietrarota
Direttore Responsabile

condividi su

Articoli correlati
  • solar roof - tegole fotovoltaiche
    Leggi
    21/05/2019 - 18:27
    Edilizia
    Impianto fotovoltaico: i vantaggi delle tegole solari

    Negli ultimi anni si parla spesso di fotovoltaico ed è per questo motivo che attorno all’argomento si è sviluppato un vivo interesse.

  • Canaline e catene portacavi
    Leggi
    28/01/2020 - 11:48
    Edilizia
    Come ottimizzare un impianto elettrico con le canaline passacavi

    Effettuare modifiche all’impianto elettrico può essere un lavoro molto impegnativo ed invadente. Per fortuna oggi il mercato offre una soluzione molto più rapida e dalla resa ottimale, sia in termini di prestazione energetica, sia in ambito decorativo.

  • Energia. Come scegliere la fornitura gas
    Leggi
    13/11/2018 - 11:33
    Efficienza
    Energia. Come scegliere la fornitura gas

    La completa liberalizzazione del mercato dell'energia è vicina e per scegliere la tariffa migliore è importante imparare a leggere bene sia le voci della bolletta sia a confrontare le diverse offerte disponibili. Di seguito forniremo le indicazioni per capire quali sono i principali criteri per...

  • ecobonus piano casa
    Leggi
    25/11/2019 - 00:00
    Edilizia
    Ecobonus casa 2020: proroga della Legge di Bilancio

    Confermati anche per il 2020 gli incentivi dell’ecobonus, la modalità con cui lo Stato mette a disposizione fondi per la riqualificazione edilizia e l’efficientamento energetico di edifici pubblici e privati.