06/10/2017 - 11:36

Energia: Galletti, rafforzare l'ecobonus e puntare sull'economia circolare

Il Ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti durante la sua visita in Germania al polo chimico BASF annuncia il rafforzamento dell'ecobonus nella nua manovra, puntandolo sull'efficientamento energetico e con l'occasione presenta la Strategia italiana per l’Economia Circolare.
ecobonus, economia circolare
Il Ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti, ha visitato nei giorni scorsi a Ludwigshafen, in Germania BASF, il polo chimico più grande al mondo che ha sviluppato il sistema un produzione integrata grazie al quale nel 2016 ha risparmiato 19 milioni di Megawatt/ora di energia, pari a un risparmio di 3,8 milioni di tonnellate di CO2 in atmosfera. In tale occasione il Ministro Galletti ha parlato di rafforzamento dell'ecobonus: “Dobbiamo chiedere a  tutti i comparti di essere efficienti sotto il profilo energetico. Già da questa legge di bilancio rinforzeremo l’ecobonus, rendendolo qualitativamente migliore rispetto ai parametri ambientali”.  “L’ecobonus - speiga Galletti - ha funzionato bene ma ha bisogno di una revisione, anno dopo anno e’ cresciuto ma va reso più ordinato rispetto agli interventi agevolati. E’ servito a sostenere un settore in crisi, oggi visti i segnali di ripresa lo possiamo mirare di più verso l’efficientamento energetico. Non lavoriamo solo sulle percentuali, ma sui meccanismi per favorire la possibilità di usufruirne da parte del cittadino”.

La visita in Germania del Ministro si è concentrata su quattro principali aree tematiche: efficienza energetica, sostenibilità ambientale, tecnologie per la mobilità intelligente e sviluppo di polimeri biodegradabili e compostabili. La realtà industriale tedesca ha dimostrato che il mondo industriale sta cambiando, sta ponendo maggiore attenzione al contenimento delle emissioni, al riciclo e alla rigenerazione, puntando sull'efficienza energetica e sulle tecnologie in grado di ridurre gli impatti ambientali.

Il ministro ha inoltre presentato la Strategia italiana per l’Economia Circolare. “Dobbiamo puntare sempre di più - ha detto Galletti - sul riutilizzo dei materiali. Abbiamo registrato grande interesse nella consultazione pubblica, con 6400 sessioni di lavoro. La Strategia fa parte di un disegno complessivo in previsione degli obiettivi di Parigi: con la SEN, il Piano di Adattamento ai cambiamenti climatici e la Strategia per lo Sviluppo Sostenibile appena approvata in Consiglio dei Ministri disegnerà la politica industriale sulla base di obiettivi ambientali”.
Marilisa Romagno
autore

condividi su

Articoli correlati
  • Leggi
    23/09/2016 - 20:35
    Fossili
    Ecobonus 2017: ecco le news per il prossimo anno

    Si fa concreta l’ipotesi di rinnovo degli incentivi sulla riqualifica energetica per il nuovo anno. Ecco tutte le novità in materia di Ecobonus 2017.

  • Leggi
    17/10/2016 - 14:57
    Edilizia
    Ecobonus riconfermati per i prossimi 5 anni

    La nuova Legge di Bilancio diffusa in questi giorni contiene una serie di misure dedicate ai bonus per le ristrutturazioni, agli ecobonus e ai bonus legati all'adeguamento degli edifici alle norme antisismiche, il cosìdetto sismabonus.