22/11/2016 - 16:46

Efficienza energetica, Ariston: tutti i vantaggi della nuova caldaia a condensazione Genus Premium Net

Tutti i vantaggi di scegliere la nuova caldaia a condensazione Genus Premium Net firmata Ariston.

Genus Premium Net è la nuova caldaia a condensazione lanciata sul mercato da Ariston, azienda leader nel settore dei sistemi di riscaldamento. Si tratta di una soluzione top di gamma che consente all’utente, in qualsiasi momento e ovunque si trovi, di gestire grazie ad un’App le impostazioni della temperatura della casa e di avere a disposizione un centro assistenza tecnica pronto ad intervenire tempestivamente da remoto.
ariston_genus_premium_net
Genus Premium Net è la nuova caldaia a condensazione lanciata sul mercato da Ariston, azienda leader nel settore dei sistemi di riscaldamento. Si tratta di una soluzione top di gamma che consente all’utente, in qualsiasi momento e ovunque si trovi, di gestire grazie ad un’App le impostazioni della temperatura della casa e di avere a disposizione un centro assistenza tecnica pronto ad intervenire tempestivamente da remoto. In questo caso è però necessaria la sottoscrizione di un contratto di manutenzione con il Centro assistenza tecnicache deve essere preventivamente autorizzato dal cliente ad intervenire sulla caldaia. 
 
Genus Premium Net, disponibile nei modelli 24 e 35 kW, è infatti completa del servizio di connettività Ariston Net: per la prima volta, alle più comuni funzioni di accensione/spegnimento e regolazione della temperatura, sono state aggiunte nella stessa App (Ariston Net scaricabile gratuitamente su smartphone iOS e Android) le funzioni di telecontrollo e teleassistenza. In questo modo si possono eliminare inutili tempi di attesa per riscaldare la casa ed evitare sprechi nei consumi energetici. Il tutto con un semplice touch sul proprio dispositivo mobile o direttamente dal sito web. Ma non è tutto. L’applicazione consente anche di impostare un programma giornaliero e settimanale di riscaldamento, di tenere sotto controllo i consumi attraverso alcune schermate, di avere sempre a disposizione lo storico delle attività e di verificare le prestazioni energetiche dell’impianto solare laddove sia presente.
 
Ma in cosa si compone il kit Ariston Net? L’utente riceverà direttamente a casa, assieme alla caldaia Genus Premium Net un kit composto da un dispositivo di accesso “gateway”, che permette alle caldaie Ariston di dialogare con il proprio smartphone (disponibile sia in versione Wi-Fi, in presenza di una connessione internet wireless stabile, sia in versione GPRS, ovvero dotato di una scheda SIM per il traffico dati dedicata esclusivamente a questo servizio) e da un gestore di sistema, Sensys Net, che consente di massimizzare l’efficienza del proprio impianto di riscaldamento. Grazie a questo sistema il rendimento termico della caldaia è sempre al massimo in quanto è in grado di autoregolarsi in base alle variazioni della temperatura esterna e interna, di ridurre i cicli di accensione e spegnimento, di avere la temperatura dell’acqua sanitaria costante, anche in caso di piccoli prelievi, e di garantire un regime di funzionamento sempre al top dell’efficienza.  Grazie a tutti questi punti di forza la caldaia Genus Premium Net permette all’utente di beneficiare di un risparmio energetico fino al 40%** rispetto ad un sistema di vecchia generazione. C’è dell’altro. Anche sul versante della rumorosità, Genus Premium Net si distingue dalle altre caldaie: si tratta infatti di un sistema super silenzioso grazie al minor numero di cicli di accensione e spegnimento, al silenziatore e ai pannelli fonoassorbenti che ne rivestono l’interno. 
 
Ma vediamo nel dettaglio alcune delle caratteristiche tecniche di questa caldaia. Come dicevamo è disponibile nella versione riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria in 2 potenze, 24-35 kW, ed è dotata di un ampio schermo dot matrix retroilluminato. Ha un circolatore alta efficienza a modulazione continua, un rapporto di modulazione 1:10, un elevato comfort acustico ed è anche predisposta per integrazione in configurazione di sistema attraverso il nuovo protocollo di comunicazione Bus Bridgenet*, per la termoregolazione multizona e multi temperatura e per la gestione sistemi solari. E’ inoltre dotata di funzione auto e comfort, scambiatore primario isotermico in acciaio inox, scambiatore sanitario maggiorato, filtri ingresso acqua fredda e ritorno riscaldamento e scarico sdoppiato 60mm. 
 
I vantaggi legati alla scelta di questa caldaia sono dunque prima di tutto il risparmio, perché è possibile sincronizzare la temperatura di casa con i ritmi della tua vita evitando inutili accensioni della caldaia. Inoltre con l’impiego di questa caldaia vi saranno minori consumi in bolletta e un livello di affidabilità altissimo
 
 
* Confronto tra una caldaia convenzionale senza cronotermostato o con una programmazione costante della temperatura e una a condensazione con funzione auto attiva, sonda esterna e controllata da Ariston NET. Il calcolo del risparmio si basa su un fabbisogno annuo medio per una casa monofamiliare di 100mq con radiatori in classe F situata a Milano.
 
 
Rosamaria Freda
Direttore Editoriale

condividi su

Articoli correlati