21/12/2016 - 11:29

Edilizia sostenibile: una società italiana vince l'"Eco Habitat International Architectural Planning and Design Competition"

Progetto CMR, realtà italiana specializzata in architettura efficiente ed ecosostenibile, ha visto trionfare il suo progetto "China-Europe Future City Masterplan" all'interno del concorso cinese che mira a valorizzare l'edilizia sostenibile.
edilizia sostenibile
Il "China-Europe Future City Masterplan", commissionato a Progetto CMR da HuanDe Future City Real Estate Development Co., Ltd, ha vinto l'ambito "2016 Best Overall Award" alla 17a edizione dell' "Eco Habitat International Architectural Planning and Design Competition". Il premio, insignito ogni anno dall'Architectural Society of China Landscape Ecological Academic Committee e dalla Beijing Green Building Association, mira a valorizzare i progetti che si sono distinti per un approccio edilizio fortemente innovativo e sostenibile.

Il masterplan, che ha una superficie complessiva di oltre 4km quadrati, si svilupperà nel distretto Longgang di Shenzhen, nel sud della Cina. L'obiettivo principale del progetto è di dar vita ad una delle maggiori piattaforme di scambio di risorse ed expertise tra Europa e Cina nell'ambito dello sviluppo urbano sostenibile e a misura d’uomo. La città diventerà infatti un hub commerciale e tecnologico avanzato, completamente auto-sufficiente grazie alla compresenza di tutte le funzioni necessarie, da quelle primarie di produzione e R&D al residenziale e ai diversi servizi per la comunità. L'utilizzo di tecnologie e risorse sostenibili è alla base dell'attività progettuale: edifici ad alta efficienza energetica, smart grids, gestione e risparmio dell'acqua e dei rifiuti, strategie di mobilità green sono tutti componenti fondamentali del progetto.
 
Progetto CMR seguirà lo sviluppo delle 3 fasi previste dal masterplan: il Sustainable Urbanization Park, Life Science Park e il 4.0 Business and Production Center. La cerimonia di posa della prima pietra si è tenuta lo scorso giugno, dando ufficialmente inizio al cantiere del masterplan. “Sono molto fiero del riconoscimento ottenuto da questo progetto” – afferma l’AD di Progetto CMR, arch. Massimo Roj – “E’ un segnale importante per noi ma soprattutto per la nostra attività di costante promozione dei principi della sostenibilità e del design “on human scale” in Cina, che ormai si delineano sempre di più come le direzioni dello sviluppo futuro del Paese”.
Tommaso Tautonico
autore

condividi su

Articoli correlati
  • Leggi
    27/06/2015 - 13:00
    Edilizia
    Progetto CMR e Studio Cabini si aggiudicano il Premio REbuild 2015

    Proclamati i vincitori del Premio REbuild 2015, che gli organizzatori della convention nazionale REbuild assegna ai migliori progetti di riqualificazione in Italia. Ad aggiudicarsi il primo posto nella categoria ">1000 mq" Progetto CMR - Massimo Roj Architects, mentre nella categoria "

  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Mobilità
    Cina: Air China lancia il primo test di un volo a biocarburante

    Air China lancia il primo test in Cina di un volo a biocarburante. Grazie al lavoro di squadra riuscito fra Air China, PetroChina, Boeing e Honeywell UOP, il primo test dimostrativo di un aereo in Cina utilizzando biocarburante per aviazione sostenibile è stato lanciato nell'aeroporto...

  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Ambiente
    Cambiamenti climatici & edilizia sostenibile

    Le finestre devono essere piccole se orientate a sud e le grandi vetrate vanno pensate sulla parete dell'edificio che dà verso nord: queste sono solo due delle strategie emerse nel corso della prima giornata del convegno internazionale "In Case Of Sun".