01/04/2017 - 13:24

Edilizia: nel 2017 grande ottimismo dei professionisti della ristrutturazione della casa

Studio di settore condotto da Houzz: il 2016 per molti è stato un anno eccezionale rispetto agli ultimi 10 anni. Trend positivo che trova conferma anche nelle previsioni per l’anno in corso. Houzz, la piattaforma online leader mondiale nell’arredamento, progettazione e ristrutturazione d’interni e d’esterni, presenta lo studio annuale di settore a livello globale.
Houzz fornisce una panoramica sulle performance del 2016 e sulle previsioni del 2017 riguardo al business della ristrutturazione e design della casa in base ai dati riportati dalle 12.079 risposte a livello globale.
La maggioranza dei professionisti guarda al futuro con ottimismo, prevedendo aumento delle entrate e crescita dei guadagni per l’anno in corso (rispettivamente 61% e 56%).


Quasi la metà degli intervistati (44%) si aspetta una crescita dei ricavi di oltre il 10% rispetto al 2016.
Gli interior designer sono i più ottimisti sugli incrementi delle entrate lorde previsti nel 2017 (65%), mentre gli architetti si dimostrano essere i più conservatori (58%).
Il 7% degli interior designer, il 7% delle aziende di mobili e accessori e il 6% degli architetti prospettano un aumento di oltre il 50%.

Per favorire la crescita delle entrate nel 2017, i professionisti prevedono di aumentare gli investimenti in attività di marketing (62%) e di offrire nuovi prodotti e servizi (53%).
Altri, invece, progettano di  acquisire progetti con budget più elevati (47%), collaborare con altri professionisti o imprese (43%) e migliorare l'esperienza del cliente (40%).
Anche il numero dei dipendenti è destinato a salire nel 2017: del 20% per le aziende di mobili e accessori, del 12% per gli interior designer e dell’11%  per gli architetti .

“Dopo un anno forte come quello del 2016, le prospettive per il 2017 sono ancora più positive per i professionisti della casa della Community italiana di Houzz”, ha dichiarato Mattia Perroni, Managing Director di Houzz Italia. “Stiamo assistendo a un aumento, sia delle entrate che dei guadagni in tutti i settori del mercato, guidato da una domanda costante che beneficia di una solida fiducia da parte dei clienti, dell'invecchiamento delle abitazioni e della limitata disponibilità delle nuove costruzioni”.

Review 2016
Secondo 1 professionista su 5, il 2016 è stato l'anno migliore o il secondo anno migliore degli ultimi 10.
Quasi la metà (46%) ritiene che le entrate siano aumentate nel 2016. I maggiori guadagni si sono registrati tra gli interior designer (40%) e per le aziende di mobili e accessori (36%), seguiti dagli architetti (32%).

Nel 2016, accanto alla crescita dei guadagni, si è però registrato un aumento anche dei costi (per il 52% a influire maggiormente costi legali e amministrativi), come dichiarato dal 42% dei professionisti intervistati.

Tra gli altri costi troviamo l’affitto e bollette (40%), i costi di attrezzature per l’ufficio e software (35%) e costi dei prodotti e materiali (29%).
Le difficoltà nel reperire potenziali clienti sono annoverate tra le principali sfide affrontate dai professionisti nel 2016, insieme alla preoccupazione dei clienti per i costi, alla difficoltà di riscuotere i pagamenti e alla debolezza e incertezza dell’economia locale.

Il report completo è disponibile e scaricabile a questo link.

Nella Community di Houzz, sono presenti 1 milione e mezzo di professionisti della casa, tra cui architetti, interior designer, imprese edili ed artigiani.
Lo Studio di settore è stato condotto nel mese di febbraio tra i professionisti iscritti su Houzz (oltre 12.000 rispondenti a livello globale, di cui quasi 900 in Italia).

 
Houzz
Houzz è la piattaforma online leader mondiale nella ristrutturazione e nel design che fornisce agli utenti tutto ciò che hanno bisogno per migliorare la propria casa da web o da mobile.
Dal rinnovo di una piccola stanza alla costruzione di una casa su misura, Houzz mette in contatto milioni di proprietari di case e appassionati di design con professionisti per la casa in tutto il paese e in tutto il mondo.

Con il più grande database globale di progettazione e design, e una comunità in fermento in grado di sfruttare al meglio la tecnologia, Houzz è il modo più semplice per trovare l'ispirazione, ricevere consigli e contattare i professionisti per trasformare la casa dei propri sogni in realtà.
Con sede principale a Palo Alto, Houzz ha uffici internazionali a Londra, Berlino, Sydney, Mosca e Tokyo.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.houzz.it

Andrea Pietrarota
Direttore Responsabile

condividi su

Articoli correlati
  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Le nanotecnologie per la casa: edilizia, arredamento, energia domestica

    Eco-Network organizza, per il prossimo 24 Febbraio a Lissone (MB), il seminario di approfondimento dal tema: "Le nanotecnologie per la casa: applicazioni pratiche delle nanotecnologie nei settori dell'edilizia, dell'arredamento e dell'energia domestica."

  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Edilizia
    Sostenibilità: linee d'arredamento ecosostenibili

    Passoni Nature lancia la linea Saffo, la prima linea d'arredamento contract ecosostenibile concepita appositamente per arredare hotel, bar, uffici o ristoranti.

  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Ambiente
    Il "verde" nell'arredamento batte la crisi

    Cresce la quota di mercato nel 2010 con prospettive positive per il 2011 per l'arredamento "green". Nasce Passoni Nature Values, un osservatorio sulle tendenze "verdi" del consumatore e delle imprese e sui "valori" che accumunano imprenditori e consumatori.

  • Leggi
    13/12/2012 - 12:00
    Ambiente
    Arredare con il cartone è possibile

    Mobili di cartoni robustissimi, dal design contemporaneo e… a prezzi mai visti prima. Adesso per chi sognava di arredare con il cartone non ci sono più scuse.