10/02/2019 - 22:04

Edilizia ecosostenibile al centro dell’attenzione di Legno&Edilizia con EcoHouse a Veronafiere

Edilizia sostenibile, sostenibilità ambientale ed efficienza energetica al centro dell’attenzione nella 11a fiera biennale Legno&Edilizia.

edilizia sostenibile legno

Si è tenuta dal 7 al 10  febbraio 2019, presso Veronafiere, l’11a edizione di Legno&Edilizia, l’unica rassegna fieristica italiana interamente dedicata all’impiego del legno in edilizia

Da Verona, centro del triangolo industriale dei costruttori di edifici in legno che vede Trentino Alto Adige, Lombardia e Veneto come cuore della Bioedilizia italiana col 53% delle unità locali attive nel territorio, partono proposte e aspettative di un settore che appare in crescita e rappresenta un bacino di produzione costituito a livello nazionale per il 46% da aziende giovani e dinamiche.

Sostenibilità ambientale ed efficienza energetica. Nella giornate della mostra internazionale sull’impiego del legno nell’edilizia (7-10 febbraio) in due padiglioni 180 industrie di primaria importanza mondiale hanno portato le loro innovazioni tecnologiche anche sul versante dei materiali e delle tecnologie per la sostenibilità e il risparmio energetico nell’edilizia: tema trattato dalla prima edizione di EcoHouse, esposizione ospitata nella biennale veronese, sotto il patrocinio di AIEL (Associazione Italiana per l’Energia dal Legno), Anfus, Assocosma, Coordinamento FREE (Fonti Rinnovabili ed Efficienza Energetica), ENEA, FIRE, Italia Solare, Kyoto Club, Legambiente.

Si sono quindi aperti dibattiti e aggiornamenti professionali rivolti soprattutto ai professionisti del settore, ma anche alla platea degli utenti finali, dal momento che Legno&Edilizia è rimasto aperto a tutti (dalle ore 9 alle 18) previa registrazione.

“E’ stata un’11a edizione arricchita dall’affiancamento di EcoHouse con cui diamo voce all’edilizia sostenibile che non conosce crisi” ha detto aprendo la rassegna Claudio Valente vice presidente di Veronafiere; Ado Rebuli presidente di Piemmeti (controllata di Veronafiere e organizzatrice dell’evento) e il direttore Raul Barbieri, hanno precisato la presenza espositiva dei big dell’industria nazionale ed europea del settore e la convergenza di enti e associazioni.

Molti i temi trattati nelle sessioni convegnistiche che in questi giorni sono state curate da organismi, ordini professionali e riviste tra cui ANCE, ANFUS, ARCA, Assocosma, CasaClima Network Verona, Certimac, Collegio dei Geometri di Verona, Coordinamento FREE, Fattoria del legno, FIRE, GQL, Italia Solare, Largo Consumo, NextWood, Ordine degli Architetti di Verona, Ordine degli Ingegneri di Verona, Percorsi-legno, Ve GBC

Si è tra l’altro discusso di Direttiva 2018/844/EU e politiche innovative per l’efficienza energetica in edilizia, di filiera solidale PEFC, di consulta delle aziende certifica PEFC e di efficientamento energetico in edilizia. 

Legambiente ha presentato in anteprima nazionale il suo 1° Rapporto sui materiali innovativi e sostenibili per una nuova edilizia. 

Andrea Pietrarota
Direttore Responsabile

condividi su

Articoli correlati