21/10/2019 - 19:13

Economia circolare. Lucart vince gli European Cleaning and Hygiene Awards 2019

Durante gli European Cleaning and Hygiene Awards, evento organizzato dall’European Cleaning Journal, che si è tenuto a Londra il 17 ottobre, Municipal-Material-Cycle si è aggiudicato il premio come “Best European Initiative Raising the Profile of the Professional Cleaning Sector”(migliore iniziativa europea per migliorare il profilo del settore delle pulizie professionali).

Economia circolare, Lucart

Il progetto, nato con l’obiettivo di sviluppare un sistema di economia circolare, duraturo e replicabilein grado di coinvolgere attivamente le comunità locali, consiste nel riciclo e nella trasformazione dei cartoni per bevande in nuovi prodotti in carta per uso igienico e sanitario. Grazie alla cooperazione dell'azienda locale di gestione dei rifiuti e dei consorzi che gestiscono, separano e selezionano il materiale presso le proprie piattaforme, Lucart ha raccolto e raccoglie i cartoni per bevande usati e li ricicla attraverso un processo produttivo esclusivo. 

L’azienda è infatti in grado di separare la componente tecnica (polietilene e alluminio) dalla componente biologica (fibre di cellulosa) dei cartoni per bevande: la prima viene utilizzata per produrre dispenser e pallet di plastica riciclata, la seconda per realizzare i prodotti tissue della gamma Grazie Natural e Lucart Professional EcoNatural. Proprio questi prodotti in carta tissue (asciugamani, carta igienica, tovaglioli, ecc.) sono venduti, insieme ai relativi dispenser, a un partner di distribuzione localeche consegna i prodotti nei bagni di uffici pubblici, scuole, aziende pubbliche e centri sportivi e ricreativi della zona da cui provengono i cartoni per bevande riciclate. Tutto il ciclo viene realizzato con l'approvazione dell'amministrazione comunale competente.

“Siamo orgogliosi di aver ricevuto questo premio, che è per noi il riconoscimento tangibile del nostro impegno per l’ambiente e per una concreta economia circolare della carta.” Afferma Francesco Pasquini, Sales & Marketing Director AFH di Lucart“ Il progetto MMC® non è solo un modello di Economia Circolare, ma anche un esempio virtuoso di partnership tra aziende.Il nostro partner di distribuzione locale Valtex,infatti, ha creduto fin da subito nelle potenzialità del progetto e ha svolto un ruolo fondamentale nel coinvolgerele comunità e le amministrazioni locali”.

Il progetto MMC®,partito nel 2015in Slovenia con un periodo di prova nella città di Novo Mesto e sette comuni limitrofi, ha coinvolto inizialmente la comunità locale (circa 65.000 abitanti), portando in tre anni al riciclo di circa 105 tonnellate di cartoni per bevande. Nel 2019 il progetto è stato avviato anche a Lubiana, con un potenziale di riciclo e consumo quasi cinque volte superiore a quello di Novo Mesto. Ad oggi MMC® è in fase di internazionalizzazione anche in altri Paesi, grazie a un team di professionisti che offrirà consulenza e supporto ai distributori interessati a proporre il progetto alle rispettive comunità locali. 

Marilisa Romagno
autore

condividi su

Articoli correlati
  • Leggi
    27/10/2016 - 18:22
    Ambiente
    Lucart Group pubblica il rapporto di sostenibilità 2015

    Oltre 5.000 tonnellate di CO2 in meno in atmosfera, riduzione del consumo idrico pari al 9,1% e materie prime composte dal 54% da carta da riciclare. Questi i risultati della produzione sostenibile di Lucart Group, pubblicati nell'undicesima edizione del Rapporto di Sostenibilità 2015, che verrà...

  • Leggi
    03/04/2015 - 14:30
    Mobilità
    Lucart: 2500 camion in meno sulle strade grazie alla mobilità su rotaia

    2500 tir l'anno tolti dalle strade e il 75% in meno di CO2 emessa in atmosfera. Questo l'obiettivo del primo progetto di trasferimento da gomma a rotaia, per l'approvvigionamento della materia prima cellulosa, dal Porto di Livorno allo Stabilimento Lucart di Diecimo (Lucca).