20/11/2012 - 23:19

Eco-turismo: gli hotel NH sostengono la Settimana europea per la riduzione dei rifiuti

La catena alberghiera spagnola partecipa in Italia alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti. NH Hoteles ha ridotto la produzione di rifiuti del 26% in Italia e del 34% nel mondo.
NH Hoteles partecipa in Italia alla quarta edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, che si tiene dal 17 al 25 novembre 2012. La catena alberghiera ha fatto del rispetto ambientale la propria mission e per il secondo anno consecutivo aderisce all’iniziativa con una campagna di sensibilizzazione rivolta a clienti, fornitori e dipendenti. Nelle aree comuni degli hotel, presenti in 30 città italiane, sarà esposto un decalogo informativo sulla corretta differenziazione. In particolare, l’azienda si concentrerà sulla necessità di ridurre la quantità di rifiuti prodotti, proponendo una reale riflessione sulle scelte d’acquisto e sull’importanza di mettere in atto semplici ma efficaci gesti per la vita di tutti i giorni. Lo scopo della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti è la sensibilizzazione riguardo all’impatto dei consumi sull’ambiente e sui cambiamenti climatici e dunque la promozione di azioni sostenibili volte alla prevenzione dei rifiuti.

La partecipazione all’iniziativa da parte di NH Hoteles si inserisce in un contesto più ampio, rappresentato dalla grande attenzione dell’azienda alle tematiche della sostenibilità ambientale con un vero e proprio modello di business orientato all’efficienza energetica e all’ottimizzazione delle risorse utilizzate.

Nel 2007 NH Hoteles ha raccolto la sfida proposta dal protocollo di Kyoto sviluppando l’“Environmental Plan 2008-2012”, volto alla riduzione del 20% delle emissioni di COâ‚‚, del consumo idrico ed energetico e dei rifiuti. La catena alberghiera, comprese le 53 strutture italiane, ha raggiunto tutti questi obiettivi già alla fine del 2011, un anno prima del previsto. A livello globale NH Hoteles ha ridotto del 34% la produzione di rifiuti di ogni ospite per notte e, in Italia, ha raggiunto una riduzione del 26%. Nel nostro Paese si è distinto in particolare il nhow hotel di Milano, ottenendo l’eccezionale risultato di -28% dei rifiuti prodotti.

A dimostrazione dell’attenzione nella prevenzione dei rifiuti, NH Hoteles ha anche scelto di realizzare i prodotti della linea di cortesia per il bagno, le penne ed i sacchetti per la lavanderia in plastica oxobiodegradabile, un materiale rivoluzionario riciclabile in 7 anni contro i 300 della normale plastica. Grazie al progetto “Cork2Cork”, inoltre, NH si impegna a raccogliere i tappi di sughero delle proprie strutture per farne un materiale isolante da utilizzare nella costruzione degli hotel della catena.

--
Redazione del CorrieredelWeb.it

Andrea Pietrarota
Direttore Responsabile

condividi su