Visualizzazioni: 20
19/05/2017 - 12:06

Earthink festival, a Torino un evento dedicato al rispetto per l'ambiente

A Torino dal 5 all’11 giugno 2017 la VI edizione di Earthink festival, dedicato al tema dell’ambiente e alla cura dello stesso, rivolto ai ragazzi e alle loro famiglie che saranno coinvolti in laboratori sul territorio per ricreare degli spazi verdi oltre a un fitto programma di spettacoli teatrali, musicali e artistici.
rispetto dell'ambiente
Da lunedì 5 giugno e fino a domenica 11 giugno 2017 in programma, nella Circoscrizione 7 di Torino, Earthink Festival, la manifestazione di teatro, laboratori, musica e arte pensata per la valorizzazione del territorio, la sensibilizzazione e l'educazione al rispetto dell'ambiente.
Earthink Festival che si svolgerà per il quarto anno a Torino, dopo i primi due anni itineranti nelle valli piemontesi, nasce da un'idea di Serena Bavo dell’Associazione Culturale Tékhné con l'obiettivo di diffondere, attraverso le arti performative e la cultura, dei progetti mirati alla salvaguardia e la cura del pianeta e dell’ambiente in cui viviamo, promuovendo la sensibilità e le buone pratiche a tutela del nostro eco sistema. AVERE CURA è il tema importante e ricco di declinazioni scelto per il 2017.
A partire da lunedì 5 giugno (Giornata Mondiale dell’Ambiente) a fino a domenica 11 giugno 2017 numerose saranno le attività proposte da parte delle associazioni partners dell’iniziativa, tutte nel comune denominatore dell' #Avere Cura.
AVERE CURA di uno spazio, di un bene comune.
AVERE CURA di se stessi e degli altri.
AVERE CURA del pianeta che ci ospita, delle relazioni umane, delle persone.

Earthink Festival è diretto da Serena Bavo e organizzato dall’Associazione Tékhné Teatro con il patrocinio e la collaborazione della Città di Torino, della Circoscrizione 7 e del Consiglio regionale del Piemonte oltre al contributo di Lavazza e NovaCoop, aziende che hanno riconfermato il loro interesse a collaborare anche all’edizione di quest’anno proprio grazie alla messa in comune dei propri valori. Le varie sedi scelte per questa edizione saranno tutte concentrate sul quartiere Vanchiglietta (territorio sul quale l’Associazione Tékhné opera con diversi progetti già da sei anni ) nella Circoscrizione 7 della Città di Torino: uno spazio urbano da riqualificare in cui saranno proposte azioni performative e partecipate in collaborazione con Enti, Associazioni e Scuole, la Ludoteca IL PAGURO in collaborazione con ITER per le attività dedicate alle scuole e lo spazio di Corso Belgio 91 sede di tutti gli spettacoli teatrali serali. Lo scopo della manifestazione sarà quello di creare un processo di partecipazione della cittadinanza a tutela dei beni comuni attraverso un progetto di più ampio respiro al fine di creare una concreta occasione di riappropriazione degli spazi verdi e dei beni comuni per le persone che abitano il quartiere e la città.

Si consolida anche quest'anno la particolare attenzione che Tékhné dedica ai giovanissimi sia con un programma di spettacoli dedicati alle scuole sia con il coinvolgimento dei ragazzi nel processo creativo e dei più piccoli per la festa di apertura del giardino della scuola Muratori, ma soprattutto la collaborazione degli studenti dell’IT Bodoni-Paravia. Il nuovo Logo della manifestazione è stato infatti creato ad opera di Paolo Barbieri, Ubaldo Sauro e Samuele Ciola con la supervisione dell’insegnante Luciana Quaranta. Una girandola con i quattro elementi stilizzati a testimonianza del legame con le radici delle prime grafiche della manifestazione, ma nel contempo anche proiettata in movimento verso il futuro.

Marilisa Romagno
autore

condividi su

Articoli correlati
  • Leggi
    23/07/2012 - 21:29

    2° edizione del Festival Green Economy...

    Dal 24 al 28 ottobre 2012, negli 8 Comuni del Distretto dell'Industria Ceramica, tra la provincia di Modena e Reggio Emilia si terrà la 2° edizione del Festival Green Economy di Distretto, la principale iniziativa in Italia sul tema dell'economia verde con un focus sui distretti industriali.

  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Cultura

    A Bolzano parte il TrentoFilmfestival

    Quasi un migliaio di libri da sfogliare e ammirare, dalle guide ai manuali, passando per cataloghi fotografici, saggi, monografie e riedizioni di classici della letteratura alpina, incontri con scrittori, storie d'alpinismo e della cultura delle vette, piani sequenza e fotogrammi al limite del...