01/01/2013 - 01:00

E'vento Green. Arte, sostenibilità e solidarietà tra Milano e Fossa

L'Associazione Culturale Naeli di Milano, in collaborazione con Arya e Istituto Nazionale di Bioarchitettura, presenta E'vento Green - Spazio Seicentro, Via Savona 99, Milano, dal 25 marzo al 21 aprile 2012 - una rassegna multidisciplinare inedita che promuove la sostenibilità attraverso esposizioni e performance artistiche e un percorso interattivo, con un'azione di solidarietà rivolta al Museo dei Bambini di Fossa, in costruzione
E'vento Green si svolgerà a Milano, presso lo Spazio Seicentro in Via Savona 99, dal 25 marzo al 21 aprile 2012. La rassegna, organizzata dall'Associazione Culturale Naeli di Milano, in collaborazione con Arya e Istituto Nazionale di Bioarchitettura, prevede un percorso espositivo, curato da Francesco Vitali, di opere di artisti di fama internazionale: Farhan Siki, ELASTIC Group of Artistic Research, Cracking Art Group, Davide Coltro, Laurina Paperina, Raffaele Iannello, Natalia Saurin, Guido Scarabottolo, Paolo Rui, Shout, Frode, Alfonso Bonavita, Giorgio Lo Cascio, Francesco Vitali, Mario Corrieri, Paolo Ceribelli, Michele Negri da Oleggio, Claudia Botta, Emanuele Prina.

Tutte le opere esposte, che rappresentano differenti discipline con il denominatore comune dell'ambiente e della sostenibilità, saranno donate dagli artisti al Museo dei Bambini di Fossa (AQ), ancora in costruzione, e formeranno una collezione permanente. Dunque arte, sostenibilità e solidarietà in un unico evento che, partendo da Milano, si concluderà alla Festa degli Alberi prevista a Fossa (AQ) il 21 marzo 2012.

Il percorso interattivo, curato da Vittorio Piaggi dell'INBAR Istituto Nazionale di Bioarchitettura sezione di Milano, prevede invece esempi concreti degli espositori a sostegno del fatto che la loro attività migliora la qualità della vita delle persone e dell'ambiente. Tra gli espositori: Targetti con una dimostrazione di eco-illuminazione, INBAR con il progetto di un parco giochi per bambini sperimentale, PIDA Premio Internazionale Ischia di Architettura con la prima eco-caserma dei carabinieri italiana, Arianna Callegari con un progetto sulla produzione di energia elettrica attraverso il moto di miniturbine azionate dal passaggio dei veicoli all'interno di tunnel, Elsa Garden con l'allestimento di un giardino sospeso, Idea PM con un apparecchio video alimentato ad energia solare, Barbara de Romedis e Francesco Vitali con un'installazione sull'energia primaria nei nostri piatti.

L'inaugurazione dell'evento è in programma il 25 marzo dalle ore 17.30 alle 22, e prevede una performance dal vivo dello street artist Frode realizzata attraverso l'interazione con i bambini e i ragazzi presenti. Nel party di finissage - 21 aprile 2012, dalle ore 19 alle 24 - di potrà assistere invece ad una performance audio-video di ELASTIC Group of Artistic Research, in anteprima mondiale, che prevede lo spegnimento dei lampioni nelle vie circostanti per consentire la proiezione su tutto l'edificio in cui è ospitata l'esposizione.

 
 
Di seguito un video di ELASTIC Group of Artistic Research intitolato "La condizione umana", metafora dell'esistenza dell'uomo oggi, immerso nella società contemporanea alienante e iper controllata, che ci rende tutti simili agli insetti intrappolati e senza possibilità di fuga. In allegato un approfondimento sul gruppo composto tratto dal sito www.cultframe.com.
 


 
 
E'vento Green è patrocinato da Comune di Milano Zona 6, Presidenza del Consiglio Regionale d'Abruzzo, Provincia de L'Aquila, Comune e Pro-Loco di Fossa (AQ).
Mara Giuditta Urriani
autore

condividi su