11/07/2017 - 19:59

Cresce del 25 % la raccolta di RAEE del Consorzio Ecodom nel primo semestre 2017

Ecodom: nei primi 6 mesi del 2017 gestito il 25 % di RAEE in più rispetto all’anno precedente. Lombardia, Emilia Romagna e Toscana: le Regioni in cui il Consorzio ritira i maggiori quantitativi di Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche. La Sicilia: Regione leader nel Sud Italia. Nel Lazio l’incremento maggiore in termini percentuali: + 57,1 % rispetto al 2016.
Ecodom incrementa la raccolta anche nei primi sei mesi del 2017: il principale Consorzio italiano di gestione dei RAEE ha trattato 50.415 tonnellate, effettuando 21.386 trasporti e ottenendo un + 25,3 % rispetto allo stesso periodo del 2016, in cui aveva gestito 40.247 tonnellate. 

Il Raggruppamento R2 passa da 24.465 a 31.230 tonnellate (+ 27,6 %), mentre il Raggruppamento R1 sale da 15.458 a 18.731 tonnellate (+ 21,2 %). 

Lombardia, Emilia Romagna e Toscana si confermano le Regioni in cui Ecodom ritira i maggiori quantitativi, rispettivamente 10.249 tonnellate (+ 17,7 % rispetto al 2016), 6.315 tonnellate (+ 55,5 % rispetto al 2016) e 4.852 tonnellate (+ 32 % rispetto al 2016). 

A livello nazionale, la Regione che ha registrato il maggior incremento percentuale rispetto allo scorso anno è il Lazio con il 57,1 % in più di RAEE gestiti (da 2.562 tonnellate a 4.026 tonnellate). 

Al Sud la Regione leader è la Sicilia con 3.069 tonnellate (+ 46,3 % rispetto al 2016). 

Al 30 giugno 2017 Ecodom eroga i propri servizi a oltre 4.000 Punti di Prelievo ubicati in tutta Italia. 

“Il trend di crescita dei quantitativi gestiti dal Consorzio continua ad essere rilevante, sia nel Raggruppamento R1 che in R2. – dichiara Giorgio Arienti, Direttore Generale di EcodomÈ significativo il fatto che anche molte Regioni del Centro e del Sud stiano lavorando con impegno per incrementare la raccolta. Due esempi particolarmente virtuosi: il Lazio e la Sicilia”. 




Ecodom - Consorzio Italiano Recupero e Riciclaggio Elettrodomestici - è il Sistema Collettivo nazionale che gestisce, senza fini di lucro, il trasporto e il trattamento dei RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche). 

Costituito nel 2004 su base volontaria dai principali produttori di grandi elettrodomestici, cappe e scalda-acqua operanti nel mercato italiano, Ecodom ha l’obiettivo fondamentale di evitare la dispersione di sostanze inquinanti nell’ambiente e massimizzare il recupero dei materiali da reinserire nel ciclo produttivo, nel rispetto della normativa in materia (D. Lgs. 49/2014). 

Ecodom gestisce i RAEE provenienti dai nuclei domestici di tutti i Raggruppamenti - R1 (frigoriferi e condizionatori), R2 (lavatrici, lavastoviglie, cappe, forni, scalda-acqua), R3 (TV e monitor), R4 (piccoli elettrodomestici, elettronica di consumo, informatica, apparecchi di illuminazione) e R5 (sorgenti luminose).
Andrea Pietrarota
Direttore Responsabile

condividi su

Articoli correlati
  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Ambiente
    Ecodom presenta il IV rapporto di sostenibilità

    Ecodom mira a coniugare l'eccellenza ambientale con l'efficienza economica. I risultati del rapporto di sostenibilità 2011: 86.711 tonnellate di RAEE trattati (+6%), 1,46 milioni di tonnellate di CO2 non immesse in atmosfera, 158 milioni di kWh risparmiati.

  • Leggi
    21/09/2016 - 00:18
    Al via il progetto di Ecodom 'Crm Recovery' per incrementare il recupero delle materie prime critiche dai...

    Ecodom, il principale Consorzio operante in Italia per la gestione dei RAEE (ovvero, i Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche), inaugurerà domenica 25 settembre 2016 a Milano il progetto “CRM (Critical Raw Material) RECOVERY”: un’iniziativa europea – promossa da WRAP con il...

  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Ambiente
    Analisi Ecodom sulla gestione dei rifiuti elettrici ed elettronici

    Ecodom, in tutto il 2011, ha gestito in tutta Italia circa 86.400 tonnellate tra frigoriferi, lavatrici e lavastoviglie (i RAEE, Rifiuti Elettrici ed Elettronici), da cui ha ricavato: 56.889.000 kg di ferro, 2.534.000 kg di alluminio, 1.548.000 kg di rame, 6.831.000 kg di plastica.

  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Ambiente
    Ecodom a "Puliamo il mondo" con Raeeporter Social

    Ecodom, Consorzio Italiano Recupero e Riciclaggio Elettrodomestici, partecipa alla 20° edizione di "Puliamo il Mondo" con RAEEporter Social, la campagna di sensibilizzazione che invita tutti i cittadini a fotografare i RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche e Elettroniche) abbandonati e a...