06/11/2009 - 14:39

Costruire per il clima

Il prossimo 9 novembre alle ore 9.30 presso la Sala della Pace di Palazzo Valentini si terra' COSTRUIRE PER IL CLIMA - GIORNATA PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE CRITERI, TECNICHE, ESEMPI; saranno presenti Adriano Paolella, Fulco Pratesi , rappresentanti del WWF Nazionale e Regionale, Angelo Mingozzi, Paolo Rava, Emilio Caravatti, Marco Moro ed è stato invitato il Presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti.
Si tratta di una giornata dedicata all'edilizia ed all'ambiente organizzata dal WWF Italia nell'ambito della Campagna Generazione Clima, con il patrocinio della Provincia di Roma.
La progettazione e realizzazione di edifici ad elevata qualità ambientale, e quindi a basso impatto e minimi consumi energetici, è infatti uno strumento fondamentale per ridurre le emissioni di CO2.
Tale progettazione passa da una riconfigurazione delle esigenze, tendente a ridurre la domanda di costruito e ad aumentarne la qualità, e da una diffusione di pratiche, materiali e tecnologie appropriate gestibili direttamente dalle comunità locali.
In questo quadro l'uso del laterizio, date le sue caratteristiche ambientali e sociali, può costituire un valido aiuto al raggiungimento di detti obiettivi.
In questa giornata sarà anche presentato il libro "Architettura sostenibile e laterizio" di Adriano Paolella e si traccerà un panorama dell'architettura sostenibile in laterizio che si svolge tra climi, culture e realtà economiche profondamente diverse tra loro, a rimarcare l'estrema versatilità di un costruire semplice e locale a fronte delle sfide poste dai mutamenti climatici e dell'economia globale.
Generazione Clima è la campagna sul clima e l'efficienza energetica del WWF che da 4 anni mira a sensibilizzare istituzioni, cittadini e imprese sulla necessità di ridurre drasticamente le emissioni di CO2 per contrastare la minaccia dei cambiamenti climatici in atto.
Nell'ambito della campagna Generazione Clima, il WWF ha dichiarato il 2009 l'Anno del clima, 365 giorni caratterizzati da un'intensa agenda diplomatica ricca
di appuntamenti di rilievo internazionale che il WWF ha costantemente presidiato con l'obiettivo di esercitare una forte pressione sui leader della Terra affinché si raggiunga un accordo globale sul clima in occasione
della conferenza Internazionale che si terrà a Copenaghen nel dicembre 2009.
Il World Wide Fund for Nature è la più grande organizzazione mondiale per la conservazione della natura.
Nato nel 1961, è presente nel mondo con 24 organizzazioni nazionali, 5 organizzazioni affiliate e 222 uffici di programma in 96 paesi.
In Italia il WWF, nasce nel 1966 ed è un'organizzazione che, con l'aiuto dei cittadini e il coinvolgimento delle imprese e delle istituzioni, contribuisce incisivamente a conservare i sistemi naturali in Italia e nel mondo.
Opera per avviare processi di cambiamento che conducano a un vivere sostenibile e agisce con metodi innovativi capaci di aggregare le migliori risorse culturali, sociali, economiche.
 
Lisa Zillio
autore

condividi su