08/08/2017 - 00:54

Costa Rica: il Paese leader per la produzione di energia pulita

Modello di riferimento di pratiche sostenibili a livello globale e pioniere in questo campo, Costa Rica, destinazione situata tra gli stati di Nicaragua e Panama, in America Centrale, ha stabilito un nuovo importante record. Il Paese ospita orgogliosamente quasi il 5% della biodiversità conosciuta al mondo ed è diventato leader ed esempio mondiale di ecosostenibilità.
Efficienza energetica, sostenibilità ambientale e turismo sostenibile: un trinomio indissolubile. Nei primi 6 mesi del 2017, il Paese ha prodotto il 99,35% di elettricità da fonti rinnovabili, come rilasciato dal Centro Nazionale di Controllo dell’Energia costaricano (CENCE). Cifra che batte ogni risultato fin’ora registrato negli ultimi trenta anni, come si evince dai dati pubblicati dall’Istituto Costaricano di Elettricità (ICE).

Efficienza energetica.
Dei 5.575 Gigawatt prodotti, il 74,85% proviene da energia idrica, l’11,10% da energia geotermica, l’11,92% da energia eolica, l’1,47% da biomasse, lo 0,01% da energia solare e solo lo 0,65% prodotto con supporto termico.

Già nel 2016 il paese aveva battuto il proprio record coprendo per 250 giorni il fabbisogno di elettricità con la produzione di energia proveniente da fonti rinnovabili come eolica, termica, solare e idrica grazie alla guida dell’Istituto Costaricano di Elettricità (ICE).

Turismo sostenibile.
Anche a livello turistico, l’Ente del Turismo di Costa Rica (ICT) ha progettato e creato il programma di Certificazione per il Turismo Sostenibile (CST) con l’obiettivo di differenziare le aziende del settore del turismo in base al loro grado di sostenibilità in termini di natura, cultura e gestione delle risorse sociali.
 
Riconosciuto dall’Organizzazione Mondiale del Turismo (UNWTO), il programma CST non solo valuta, ma assiste anche i proprietari delle aziende nel prendere decisioni strategiche che determineranno la conservazione a lungo termine dell’ambiente di Costa Rica.

Costenibilità ambientale.
Il Paese infatti vanta ben il 5% della biodiversità del mondo. Vero tesoro naturale, gran parte del territorio è protetto dal Sistema Nazionale di Conservazione delle Aree, che si occupa di tutelare il 26 per cento del territorio nazionale.

Situato tra gli stati di Nicaragua e Panama, il Costa Rica offre ai visitatori una straordinaria ricchezza di fauna selvatica, paesaggi e ambienti diversi che rendono il viaggio in questo Paese del Centro America un’esperienza unica.

Il Costa Rica può contare su una struttura turistica altamente organizzata con ampie opzioni alberghiere e attività.
www.visitcostarica.com  
 
Fondato nel 1955, l’Instituto Costarricense de Turismo (ICT)-Ente del Turismo del Costa Rica, insieme ai partner del settore privato, ha l’obiettivo di regolamentare e promuovere l’ampia offerta turistica del Paese.
Andrea Pietrarota
Direttore Responsabile

condividi su

Articoli correlati
  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Ambiente
    Renault protegge le foreste del Costa Rica

    Renault ha aderito con il proprio sito internete a "Zero Impact® Web", un progetto promosso da LifeGate per ridurre e compensare le emissioni di anidride carbonica generate dall'utilizzo di Internet. Perche' anche la realtà virtuale ha un peso!

  • Leggi
    08/10/2014 - 19:34
    Rinnovabili
    Il fotovoltaico Enerray illumina Messico e Costa Rica

    Dopo Romania, Turchia, Arabia Saudita e Tailandia, Enerray sbarca in Messico con Enerray Mex e in Costa Rica con Enerray de Costa Rica, aprendo le filiali rispettivamente a Santiago de Querétaro, a circa 200 km da Città del Messico, e a San Josè. Specializzata nel settore fotovoltaico, dal 2011...

  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Ambiente
    Guardie ecologiche italiane a tutela dell'ambiente in Costa Rica

    Anche quest'anno si rinnova un'iniziativa ormai ventennale realizzata dalla Regione Emilia Romagna, che prevede due missioni l'anno a tutela dell'ambiente in Costa Rica, portate avanti dai volontari delle "Guardie Ecologiche Volontarie - GEV".