21/11/2017 - 10:48

CorReVe: raccolta vetro in aumento al sud Italia, ma impianto di Frosinone bloccato

E' in aumento la raccolta del vetro nel sud Italia, sopratutto in Sicilia a causa di un aumento del flusso turistico. Il CoReVe che gestisce la raccolta del vetro, afferma che la raccolta del vetro potrebbe entrare in crisi a causa del blocco dello stabilimento Vetreco di Supino (Frosinone).

 

coreve, raccolta vetro

Il CoReVe, il Consorzio che in Italia gestisce la raccolta differenziata del vetro ha rilevato un netto aumento della raccolta del vetro sopratutto nelle Regioni del Sud Italia. Nei primi dieci mesi dell'anno la raccolta è cresciuta di quasi il 14%, con punte di oltre il 50% in Sicilia, 45% in Basilicata, 23% in Calabria. Questo a causa di un'estate calda e del grande afflusso turistico che ha interessato il Mezzogiorno.

Franco Grisan, Presidente di CoReVe dichiara: "Il recupero e il riciclo della raccolta di rifiuti di imballaggi in vetro nella città di Roma e in molte aree del Centro-Sud rischia di entrare in crisi.
Questa crescita ha anticipato le quantità affluite allo stabilimento Vetreco di Supino (Frosinone), saturando prematuramente la capacità produttiva autorizzata dalla Provincia di Frosinone".
Questo stabilimento recupera circa il 30% del vetro raccolto al Sud e circa il 50% di quello della città di Roma. Paradossalmente la valutazione di impatto ambientale fatta dalla Regione Lazio permetterebbe allo stabilimento di ricevere quasi il doppio delle quantità attuali.

Nonostante i notevoli sforzi per incrementare la raccolta del vetro al Centro-Sud, ora uno dei più importanti stabilimenti preposti al trattamento della raccola del vetro non può svolgere al meglio la propria funzione per incomprensibili vincoli burocratici. Continua a replicare il presidente del Consorzio: "Se chi di dovere non farà quanto in suo potere per evitare il collasso del sistema di raccolta, ci troveremo di fronte ad un possibile problema di decoro e di ordine pubblico in molte città del Centro-Sud, Roma compresa".

Marilisa Romagno
autore

condividi su

Articoli correlati
  • Leggi
    21/01/2016 - 20:03
    Ambiente
    CoReVe accoglie le richieste di Anci: due anni di tempo ai comuni per abbattere i quantitativi di ceramica nella...

    CoReVe ha deciso di modificare, limitatamente al biennio 2016-17, i corrispettivi riguardanti gli inerti a vantaggio delle Amministrazioni Locali, puntando sul miglioramento della qualità. I corrispettivi fissati dall’Allegato Tecnico Vetro dell’Accordo Quadro Anci-Conai saranno provvisoriamente...

  • Leggi
    12/06/2017 - 17:10
    Cultura
    CoReVe lancia nuovo spot per promuovere il riciclo del vetro

    “Solo bottiglia e vasetto per un riciclo perfetto!” È on air su tutte le principali emittenti televisive nazionali la nuova campagna TV del Consorzio: il nuovo spot da 15” è in onda sulle reti RAI (Rai1, Rai2, Rai3), PUBLITALIA (Canale 5, Italia 1, Rete 4, TGcom24), Discovery (Real Time, Real Time+...

  • ambiente
    Leggi
    18/05/2017 - 16:01
    Ambiente
    Ambiente: il vetro piace sempre più agli italiani

    Il vetro piace sempre di più ai consumatori europei e soprattutto italiani. Un consumatore su due in Europa dichiara infatti di utilizzare più contenitori per cibi e bevande in vetro rispetto a tre anni fa e questo avviene soprattutto in Italia (57%), Austria e Croazia.

  • Leggi
    31/01/2015 - 17:36
    Convegno A.N.F.IT sul Vetro in edilizia

    A Bologna, il 27 febbraio, una giornata intera di approfondimento a 360° dedicata ai molteplici aspetti del vetro in edilizia e aperta a tutti i produttori di serramenti. Sarà anche occasione per sviluppare i temi del Marchio Quality, del Label energetico e del Label di Posa che verrà lanciato a...