Giovedi, 27 novembre 2014 - Ore 08:57
Alternativa Sostenibile: Energia
             
Risparmio energetico16 Febbraio 2012 - 17:44
NOTIZIE - Letto: 701 volte

Comunicagame: il risparmio energetico diventa un gioco da ragazzi


E' entrata nel vivo la seconda edizione di Comunicagame, il gioco educativo per le classi IV e V elementari di sessanta comuni della Lombardia che hanno aderito all'iniziativa. Infoenergia, la rete di sportelli per l'ambiente e l'energia della Provincia di Milano e di Monza e Brianza, ha organizzato e promosso il progetto in collaborazione con Solarday SpA, nota azienda lombarda produttrice di moduli fotovoltaici.

  • Condividi

Si rinnova per il secondo anno scolastico consecutivo la collaborazione di Solarday nella realizzazione del Comunicagame che si rivolge alle classi IV e V delle scuole elementari in sessanta comuni lombardi che fanno parte del network Infoenergia. L'obiettivo del progetto è diffondere la cultura del risparmio energetico e avvicinare bambini e genitori alle risorse rinnovabili per diffondere stili di vita sostenibili. Solarday, che è sponsor dell'iniziativa, ha contribuito attivamente mediante incontri programmati presso lo stabilimento di Mezzago, in provincia di Monza e Brianza, mettendo a disposizione dello staff di Infoenergia e dei docenti le risorse necessarie per fornire le nozioni tecniche di base e per condividere il tema del fotovoltaico. Il lavoro di gruppo avviato con il team di Solarday ha, inoltre, consentito di sviluppare il testo di accompagnamento al gioco in un linguaggio accessibile anche ai più piccoli per la comprensione del funzionamento della tecnologia fotovoltaica.

Nello specifico, Comunicagame prevede una fase di educazione suddivisa in due incontri: una prima giornata di gioco collettivo per approfondire le tematiche generali dell'efficienza energetica e un secondo incontro in classe, dove gli educatori ambientali di Infoenergia effettuano una valutazione in itinere dell'apprendimento da parte degli alunni tramite un gioco a quiz sui temi del risparmio energetico e presentano alcune dimostrazioni pratiche sul funzionamento delle tecnologie ad alta efficienza energetica. Al termine del secondo incontro, insieme a un "attestato energetico" che ha il valore di un premio, viene distribuito anche un questionario rivolto alle famiglie in modo da valutare quanto siano diffusi nelle case i comportamenti virtuosi e quali siano le richieste di approfondimento di queste tematiche, così da poter organizzare successivamente e su richiesta incontri mirati a tema in collaborazione con l'amministrazione comunale. Con lo stesso obiettivo, le famiglie hanno la possibilità di rivolgersi ad uno degli sportelli Infoenergia diffusi sul territorio provinciale di Milano e Monza e Brianza. Nella precedente edizione Comunicagame ha coinvolto circa 280 classi e oltre 5.800 alunni.

di Tommaso Tautonico

GLI EVENTI IN SCADENZA
Testata iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 - Direttore responsabile: Andrea Pietrarota
Copyright 2014 Alternativa Sostenibile. All Rights Reserved