01/01/2013 - 01:00

Come risparmiare sulla luce!

L'idea è venuta a due cinesi Jia Wen Chen e Wei-Ting i quali, sfruttando il meccanismo delle luci condominiali che rimangono accese per un certo periodo, hanno pensato ad un sistema innovativo di interrutori per gli appartamenti per risparmiare energia.
In questo ultimo periodo tra tariffe biorarie e aumenti del prezzo dei combustibili molte famiglie cercano di risparmiare sulla bolletta dell'energia elettrica. Da oggi per supportare questo genere di iniziative abbiamo uno strumento in più, i nuovi interruttori a forma di clessidra. I due cinesi Jia Wen Chen e Wei-Ting Chen, basandosi sui comuni interrutori a tempo presenti nei condomini, hanno sviluppato un nuovo tipo di prodotto; infatti tallone d'achille dei comuni interrutori a tempo è che solitamente per non rimanere al buio si tende a spingere il pulsante prima che si spenga la luce.

I nuovi interruttori invece hanno un originale design a clessidra con all'interno dei led indicano quanto tempo rimane ancora prima che la luce si spenga. In questo modo si evita di spingere inutilmente il pulsante e di conseguenza si evita uno spreco di energia, migliorando la bolletta elettrica e soprattutto l'efficienza energetica della nostra casa.
Tommaso Tautonico
autore

condividi su