01/01/2013 - 01:00

Che successo CHOCOLAThuile!

Complice il tempo, il cioccolato, i protagonisti, l'importate promozione della stampa nazionale, il coinvolgimento dei social e dei blogger, il magnifico paesaggio di La Thuile: la seconda edizione di CHOCOLAThuile è stata un successo!
Più di 12.000 visitatoriin tre giornate hanno degustato cioccolato nei 30 street atelier dei maestri cioccolatieri venuti da tutta Italia, oltre 500 persone hanno affollato i laboratori organizzati dai maestri pasticceri di ICAM, decretando definitivamente CHOCOLAThuile tra gli appuntamenti cult di fine estate sul Cioccolato. Aveva avvertito tutti il noto giornalista Gian Arturo Rota commentando il concept di CHOCOLAThuile 2012 su veronelli.com: "La considero, tra quelle di mia conoscenza, una delle manifestazioni più vivaci e attraenti del nostro campo, anche per l'intelligente abbinata gastronomia/turismo/socialità e, almeno questa l'impressione, le buone unità e collaborazione tra i vari interlocutori in campo".
 
Lo si era capito con la conferma della partecipazione, domenica 26 agosto, di Edoardo Raspelli, il più autorevole tra i critici gastronomici, che superando i problemi creati dal bendaggio gastrico ha richiamato tutti alla degustazione del cibo degli Dei chiosando: Mi piaceva prima, mi piace ancora di più ora. Se un tempo gustavo con passione soprattutto quello al latte, ora ne sgranocchio con voluttà un altro, quello con le nocciole, magari ad Indicazione Geografica Protetta. Ancor più di prima il cioccolato è il mio grande peccato di gola, come prima, più di prima. Oggi che il bendaggio gastrico mi attanaglia lo stomaco e mi impedisce la gozzoviglia delle quantità, il cioccolato è ancor di più la scappatoia della mia gola: lo mordicchio, lo faccio ammorbidire in bocca e quello scivola più sotto dolcemente, beatamente, placidamente, ingannando me ed il chirurgo».
 
Il meteo allertava di coprirsi causa pioggia e vento, invece il destino ha inequivocabilmente voluto aiutare CHOCOLAThuile confermandone il successo e la convinzione di ripetere la manifestazione anche nel 2013. I colorati e gustosi menu al cioccolato che i ristoranti del paese aderenti al gruppo Cioccolando in Alta Quota hanno proposto durante la settimana che ha preceduto l'evento, hanno stupito ed esaltato le papille gustative di tutti coloro che li hanno assaporati per l'originalità e la creatività delle ricette nelle quali sono stati utilizzati vari cru di cacao. Lo spettacolo di Francesca Cavallotti, regina e docente di burlesque e danza orientale, immersa con estrema sensualità in una vasca di cioccolata calda e densa, chiude con un fragoroso applauso l'edizione 2012.
 
Grande soddisfazione degli organizzatori! Appuntamento quindi per l'estate 2013 con CHOCOLAThuile. CHOCOLAThuile 2012 è stata promossa dal Comune di La Thuile in collaborazione con Consorzio Operatori Turistici La Thuile, Office du Turisme, Cna (Confederazione nazionale artigianato e Piccola e Media Impresa), Icam Cioccolato, CIOCCHinBO (Associazione maestri cioccolatieri), Cioccolando In Alta Quota, Cioccolateria Pasticceria Chocolat.
Vesna Tomasevic
autore

condividi su