03/06/2021 - 18:07

Cartoon Network lancia la campagna “Campioni del clima" per sensibilizzare i più piccoli sulle tematiche ambientali

L’iniziativa, sostenuta dal WWF, verrà lanciata a partire dal 1° giugno in 18 diverse lingue attraverso un sito ad hoc ricco di quiz, giochi e video a sostegno della sostenibilità ambientale. Grazie al sito i più piccoli potranno mettere in atto tante piccole sfide quotidiane, contribuendo così alla tutela dell'ambiente nelle loro case, a scuola e nelle loro stesse comunità, dimostrando come anche il più piccolo gesto possa davvero fare la differenza nella battaglia per il clima.

campioni del clima

Cartoon Network annuncia una nuovissima iniziativa di sensibilizzazione sui cambiamenti climatici. A partire dal 1° giugno è attiva la campagna “Cartoon Network campioni del clima”, l’iniziativa EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) che, sviluppata in collaborazione con l’organizzazione ambientale mondiale WWF, si propone di sensibilizzare i più piccoli sul tema del cambiamento climatico, fornendo loro gli strumenti per compiere delle azioni quotidiane che possono fare la differenza per la salvaguardia del nostro pianeta,  dimostrando come anche il più piccolo gesto quotidiano possa davvero contribuire alla tutela dell’ambiente. A partire dal 1° giugno 2021 la campagna multipiattaforma è stata lanciata in ben 18 diverse lingue, rivolgendosi ai bambini tra i 6 e i 12 anni con l’obiettivo di dar vita ad una vera e propria comunità di giovanissimi che dovranno affrontare una delle più grandi sfide dei nostri tempi. Per l'occasione, è stata inaugurato il nuovissimo sito Campioni del Clima di Cartoon Network, che resterà attivo tutto l’anno e diventerà il punto di riferimento della campagna grazie a tantissime sfide, quiz, giochi e video a supporto della sostenibilità ambientale.

Il sito Campioni del Clima proporrà tante piccole sfide quotidiane progettate ad hoc, testate dai bambini per i bambini, che i più piccoli potranno mettere in atto concretamente all’interno delle proprie case, nelle scuole e nelle loro stesse comunità, per dare il loro piccolo, grande contributo alla tutela dell'ambiente. Grazie ad una mappa aggiornata in tempo reale, i più piccoli potranno tenere traccia delle sfide suggerite dal sito e messe in campo nella loro quotidianità, diventando dei veri Campioni del Clima e confrontarsi con i ragazzi di tutto il mondo che hanno aderito all'iniziativa. Il sito dimostrerà come questi giovanissimi Campioni del Clima stiano facendo davvero la differenza, fornendo approfondimenti e dati continuamente aggiornati sulla miriade di modi in cui i bambini affrontano queste tematiche da un paese all'altro.

Vanessa Brookman, Head of Kids WarnerMedia EMEA, dichiara: "Il cambiamento climatico è una tematica assolutamente centrale per le giovani generazioni, una questione fondamentale per la loro vita, ma può essere difficile capire cosa possa fare davvero la differenza. Siamo entusiasti di fornire al nostro pubblico gli strumenti necessari per sentirsi coinvolti nell'iniziativa Campioni del Clima, l’activation campaign più ambiziosa di Cartoon Network mai realizzata in EMEA. Vogliamo dare ai bambini il potere di agire e fargli comprendere che chiunque può diventare un “campione del clima”. Ogni singola azione, per quanto piccola, ha un impatto positivo".

L'iniziativa è supportata dal WWF, una delle principali organizzazioni di tutela ambientale indipendenti al mondo. Cartoon Network ha collaborato con il WWF nella realizzazione di video chiarificatori semplici e accessibili sui problemi relativi al clima pensati apposta per i più piccoli.

Kate Norgrove, Executive Director of Advocacy & Campaigns WWF UK aggiunge: “I bambini possiedono un'enorme sete di conoscenza e sono alcuni dei più appassionati difensori del nostro pianeta. Al WWF siamo continuamente ispirati dai nostri giovani sostenitori e dal loro entusiasmo e curiosità verso il mondo naturale e su come proteggerlo. In qualità di futuri custodi del nostro pianeta, è importante che i giovani non solo si preoccupino della natura, ma che comprendano anche i principali problemi e soluzioni ambientali, motivo per cui siamo lieti di collaborare con Cartoon Network nella sua nuova campagna sul clima. Ci auguriamo che ispiri molti bambini e le loro famiglie a diventare Campioni del Clima e a intraprendere azioni positive per la nostra unica casa condivisa".

Ai fini della campagna, Cartoon Network ha inoltre collaborato con il team di Digital Video della CNN per la produzione di video che vedono protagonisti ragazzi provenienti da tutte la regione EMEA,  per ispirare i Campioni del Clima e invitarne altri a partecipare. I contributi video mostrano alcune iniziative che i giovani fan di Cartoon Network stanno portando avanti, dimostrando come queste azioni stiano davvero facendo la differenza. La campagna Campioni del Clima verrà sostenuta dal canale per tutto il corso dell’anno.

Tommaso Tautonico
autore

condividi su

Articoli correlati
  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Fossili
    Arriva il cartoon ''Il Sacco dell'energia''

    Prodotto dalla Panebarco il cartoon parla di tematiche ambientali spaziando dal risparmio energetico al consumo critico, un manifesto da adottare per gli enti, le istituzioni che operano nel settore dell'ambiente.

  • Leggi
    07/11/2015 - 12:30
    Ambiente
    #WeAreTheClimateGeneration: a Parigi contro il cambiamento climatico

    Dalla società civile, un appello ai grandi che si riuniscono tra un mese a Parigi per decidere le politiche mondiali contro il cambiamento climatico. E' partita la campagna #WeAreTheClimateGeneration: in sette paesi europei i cittadini potranno chiedere che gli Stati e i governi facciano le scelte...

  • Leggi
    14/10/2014 - 12:27
    Ambiente
    Al via la sfida in bicicletta contro il cambiamento climatico

    E' partita oggi la sfida in bicicletta dello scienziato Daniele Pernigotti contro il cambiamento climatico 2.000 km e 17 tappe attraverso 4 paesi europei, con conferenze per dibattere sui problemi del clima e sui possibili percorsi per superarli. Chiunque potrà unirsi al tour anche per pochi...

  • Leggi
    24/01/2013 - 17:30
    Cultura
    A 17 anni i giovani cominciano a puntare sulla terra

    Il 18 gennaio scorso, Carlo Petrini, gastronomo, giornalista e scrittore italiano, fondatore del movimento culturale Slow Food, ha pubblicato su La Repubblica delle Idee un bel articolo dal titolo "Contadini: ecco i ragazzi che trasformeranno la terra in oro", sottotitolo: "La disoccupazione...