11/01/2016 - 19:52

Carta Crush di Favini per il cioccolato gustolato

La nuova linea di packaging dei vincitori dell’International Chocolate Award interamente realizzata in carta ecologica CRUSH.
CRUSH di Favini, la gamma di carte ecologiche, realizzate con sottoprodotti di lavorazioni agro-industriali, veste la nuova linea di packaging del cioccolato Gustolato, interamente progettata da Adpress Communications.

La linea di cioccolato Gustolato ha recentemente trionfato alla finale dell’International Chocolate Award 2015 per l’impegno, la ricerca, la dedizione e la passione messa in campo per dare vita a dei sapori unici, riconosciuti in tutto il mondo.

La linea di pack nasce dall’idea di sviluppare un progetto originale che valorizzi l’elevata qualità dei prodotti Gustolato, lavorati con maestria artigianale a partire da materie prime accuratamente selezionate e nel rispetto della migliore tradizione dolciaria italiana.

La linea, che comprende 11 diversi formati e ben 43 referenze totali, è stata interamente realizzata con carta Crush mais per donare ai packaging tonalità uniche, dai colori tenui ispirati dalla natura e che recano all’interno della trama i segni della materia prima da cui prendono vita.
Favini si è rivelato il partner ideale per realizzare un packaging ecologico, che esaltasse appieno l’eccellenza della creatività e della produzione italiana.

L’intera gamma Crush è OGM free e certificata FSC, realizzata con 100% energia verde autoprodotta e contiene il 30% di fibra riciclata post consumo e, grazie all’utilizzo di materiali alternativi ed energia verde la carbon footprint è ridotta del 20%.

Favini è un Gruppo a geografia multinazionale, leader mondiale nella ideazione e realizzazione di supporti release, ossia stampi creativi e tecnici impiegati nei processi di produzione di ecopelle e altri materiali sintetici per i settori della moda, del design e dell’abbigliamento tecnico-sportivo ed è tra le aziende di riferimento a livello mondiale nella realizzazione di specialità grafiche innovative a base di materie prime principalmente naturali (cellulosa, alghe, frutta, noci e cuoio) per il packaging dei prodotti realizzati dai più importanti gruppi internazionali del settore luxury e fashion.
Opera anche nel segmento cartotecnica, che comprende le attività relative alla creazione e alla produzione di articoli di cartoleria per la scuola, il tempo libero e l’ufficio, destinati alla fascia alta del mercato. Nel 2008 il Gruppo Favini viene acquisito dal Fondo Orlando Italy che riposiziona l’azienda nei segmenti del packaging di lusso e nel settore moda.
Nel 2013 il Gruppo Favini acquisisce la divisione release di Arjowiggins diventando così leader mondiale nel segmento dell’ideazione di trame e disegni per la produzione di ecopelle e materiali sintetici. Il Gruppo ha registrato un fatturato  2014 di € 150,4 milioni  e conta circa 500 dipendenti e due stabilimenti, a Rossano Veneto (VI) e Crusinallo (VB).
Andrea Pietrarota
Direttore Responsabile

condividi su