01/01/2013 - 01:00

Cannucce biodegradabili al 100% e Made in Italy

La BIO CANNUCCIA nasce dalla collaborazioni tra due aziende italiane: Fermani Cannucce Snc ed Api spa. La cannuccia ecologica che rispetta l'ambiente è composta da una bioplastica innovativa chiamata APINAT le cui caratteristiche di flessibilità e morbidezza la distinguono e la rendono unica rispetto ad ogni altra bioplastica presente sul mercato
 
Dalla collaborazione tra le aziende italiane Fermani Cannucce Snc ed Api spa, impresa leader nella produzione di compound termoplastici ed elastomeri, nasce la cannuccia biodegradabile al 100%. La BIO CANNUCCIA, infatti, è il frutto del perfetto connubio tra l'esperienza di Fermani Cannucce nel settore dell'estrusione di cannucce per bevande e l'elevato know how tecnologico e produttivo di API Spa che ha sviluppato una bioplastica innovativa denominata APINAT.
 
APINAT è una bioplastica biodegradabile brevettata, le cui caratteristiche di flessibilità e morbidezza la distinguono e la rendono unica rispetto ad ogni altra bioplastica presente sul mercato. La BIO CANNUCCIA realizzata con APINAT possiede tutte le caratteristiche meccaniche, di igienicità ed impiego di una normale cannuccia in PP, ma ha un impareggiabile vantaggio: è in grado di decomporsi in condizioni di compostaggio controllate.
 
La bioplastica APINAT è, infatti, certificata biodegradabile in ambiente aerobico secondo le norme EN 13432, EN 14995 e ASTM D6400. Inoltre, l'innovativo materiale conferisce alla BIO CANNUCCIA una maggiore flessibilità rispetto alle cannucce biodegradabili prodotte con PLA (acido polilattico), permettendo anche una maggiore facilità di processabilità con i tradizionali processi di estrusione.
 
La BIO CANNUCCIA, composta per il 76% da materie prime rinnovabili utilizzate al posto di quelle di origine sintetica derivanti dal petrolio, contribuisce in modo significativo alla riduzione delle emissioni di CO2 e del conseguente effetto serra per aiutare al raggiungimento degli obiettivi del Protocollo di Kyoto. Inoltre, a fine ciclo di vita può essere smaltita secondo processi naturali di decomposizione.  
 
Proposta in diverse dimensioni e colori, le BIO CANNUCCE sono vendute sia sfuse che incartate una ad una, in un imballo in cartone riciclabile oppure in buste biodegradabili.
 
Per maggiori info visitate i siti www.apinatbio.com e www.fermanicannucce.it 
Mara Giuditta Urriani
autore

condividi su