01/01/2013 - 01:00

Canadian Solar ottiene la certificazione CSA 1000V

Con l'autenticazione CSA International, Canadian Solar garantisce una riduzione dei costi e una maggiore efficienza. Canadian Solar, uno dei principali produttori al mondo di moduli solari, annuncia di aver ottenuto la certificazione CSA 1000V.
Grazie al nuovo certificato, i moduli di Canadian Solar possono ricevere un voltaggio massimo di 1000V adatti a soddisfare le richieste dei clienti americani per sistemi ad alto voltaggio riducendo allo stesso tempo i costi complessivi dell'impianto. I test CSA International garantiscono la conformità dei prodotti con le norme nazionali e internazionali e con i marchi di certificazione per i prodotti qualificati. Queste verifiche permettono ai possibili clienti e agli utenti di constatare che un prodotto sia stato sottoposto a un rigoroso processo di valutazione che prevede un esame, un test e un'ispezione di controllo. Inoltre, le certificazioni indicano che il prodotto è conforme alle norme applicabili per la sicurezza e le prestazioni, comprese quelle previste o amministrate da: American National Standards Institute (ANSI), Underwriters Laboratories (UL), Canadian Standards Association (CSA) e National Sanitation Foundation (NSF).
 
"Canadian Solar è sempre stato un leader globale in termini di qualità dei prodotti, innovazione e servizi", dichiara Colin Parkin, General Manager, Canada, di Canadian Solar. "CSA International rafforza la nostra posizione e permette di continuare ad ampliare la nostra presenza in impianti ad alto voltaggio. I moduli 1000V consentono di generare più potenza utilizzando meno moduli, una soluzione interessante per i progetti utility". I moduli di Canadian Solar hanno conseguito importanti certificazioni ottenute in seguito a rigorosi controlli e test, classificandosi, inoltre, ai primi posti del programma Solar Electric Incentive della Commissione Energia della California per le alte prestazioni di efficienza PTC.
Vesna Tomasevic
autore

condividi su