20/09/2021 - 20:03

Calcio: al via i 5 principali campionati di massima divisione in Europa

Sport.

Con il ritorno delle competizioni europee come Champions ed Europa League torna il grande confronto tra le squadre di club di caratura internazionale. Così se la prima giornata di Champions League ha saputo darci qualche indicazione, possiamo già vedere quali sono le formazioni che si sono già confermate, a scapito di quelle che hanno invece mostrato limite, lacune e amnesie difensive.
calcio [Foto di Pexels da Pixabay]
La prima giornata di Champions League 2021-2022

La Juventus di Allegri ad esempio ha avuto vita facile nel confronto impari contro il Malmö, mentre l’Atalanta di Gasperini è stata brava a rimontare il Villareal, squadra che propone una sua idea coerente di calcio offensivo. Tuttavia i risultati più sorprendenti e netti sono stati altri e riguardano due delle protagoniste di questa competizione, al positivo e al negativo. Si tratta della sfida di andata tra il Barcellona orfano di Lionel Messi e del Bayern Monaco di Robert Lewandowski. Il risultato finale del Camp Nou ci dice molto circa lo stato di salute della squadra catalana, così come di quella che ormai da anni domina il campionato tedesco di Bundesliga. Il Bayern Monaco si è imposto a Barcellona per 3-0, ma anche l’attuale capolista del Wolfsburg ha avuto un risultato positivo, pareggiando 0-0 in trasferta contro i campioni in carica di Ligue 1 del Lilla. C’è attesa anche per vedere come finirà il girone che vede il RB Lipsia coinvolto in uno scontro con le prime della classe: il PSG di Pochettino e il Manchester City di Pep Guardiola.

Il calcio tedesco sembra essere tornato su livelli ottimali, dato che in classifica si alternano Bayern Monaco, Borussia Dortmund e a sorpresa il Wolfsburg, che punta su un’idea di gioco propositiva, votata all’attacco. Questo rende più intrigante e meritevole di essere seguito il campionato tedesco, specialmente per quanto riguarda i Pronostici Bundesliga con quote, statistiche e ogni genere di informazione relativa al campionato tedesco. È ancora presto per compiere bilanci di sorta, ma abbiamo già visto alcune sorprese e qualche conferma per quel che riguarda i cinque maggiori campionati di massima divisione. Se lo scorso anno la grande sorpresa assieme alla serie A fu quella della Liga, con la vittoria dell’Atletico Madrid di Simeone, quest’anno il campionato più imprevedibile dovrebbe essere quello di Premier League.

Premier League: lotta ai vertici tra le prime della classe

Il motivo è semplice: assieme a un ritrovato Liverpool, abbiamo visto come anche il Manchester United si sia rinforzato, mentre il Manchester City e il Chelsea dovrebbero partire come squadre favorite. Il Chelsea in particolare oltre a esprimere un’idea di gioco coesa, ha vinto a sorpresa Champions League e successivamente si è confermata anche in Supercoppa europea. In una sfida a quattro, sbuca però anche l’Everton che sta già disputando un ottimo avvio di stagione.

Grandi sorprese durante le prime giornate di campionato per quanto riguarda la nostra serie A, con Juventus e Atalanta in evidente difficoltà e in ritardo con la preparazione atletica, se si considera come stanno già giocando squadre come Milan, Roma, Inter e Napoli. Non è un caso se attualmente occupano la parte alta della classifica formazioni come Udinese o Bologna, mentre stupisce in negativo l’avvio di campionato del Verona, che dopo la partenza del tecnico Ivan Juric, appare in evidente difficoltà per quel che concerne questo scorcio di stagione.       

Andrea Pietrarota
Direttore Responsabile

condividi su

Articoli correlati