27/02/2020 - 12:35

Benessere e comfort abitativo con idropitture sanificanti e purificanti

Edilizia sostenibile.

State pensando di tinteggiare con un colore diverso le pareti della vostra abitazione? 
Sapete che, oltre ad intervenire sull'aspetto estetico, potete anche incidere positivamente sulla salubrità dell'aria che si respira all'interno della vostra casa? 

idropitture sanificanti e purificanti Weber
Ebbene sì, è possibile grazie all'utilizzo di una nuova generazione di pitture per interni capaci di bonificare le pareti e migliorare la qualità dell'aria degli spazi indoor, ovvero, le idropitture sanificanti e/o purificanti.

Cosa sono le idropitture sanificanti?
Le idropitture sanificanti sono idropitture contenenti sostanze antibatteriche e antimicotiche capaci di contrastare e prevenire la formazione di funghi e muffe sulle pareti che - come ben sappiamo - sono tra i principali responsabili dell'inquinamento dell'aria che respiriamo in casa. 
Le idropitture sanificanti, quindi, hanno una duplice funzione: dipingere con il colore prescelto le pareti di una stanza (con un effetto estetico praticamente identico a quello che si otterrebbe con le vernici tradizionali) e contemporaneamente agire sulla presenza di microrganismi patogeni e impedirne la proliferazione. 

Come funzionano le pitture sanificanti?
Il termine 'sanificare' viene spesso confuso con quello di pulire, ma, in realtà indica un concetto molto diverso. 
La sanificazione, infatti, oltre all'eliminazione dello sporco, prevede anche il contrasto alla formazione e alla proliferazione di microrganismi e batteri. 
Un ambiente sottoposto a sanificazione non è solo un ambiente più pulito, ma è soprattutto un ambiente più sano.
Muffe, funghi e batteri, infatti, non rappresentano solo un problema di carattere estetico, ma sono una grave minaccia per la nostra salute perché sprigionano nell'aria spore e polveri che se ingerite e inalate, nel tempo possono causare allergie, problemi respiratori, ecc.
Le pitture sanificanti sono addizionate con sostanze antimicotiche e antibatteriche e, una volta applicate sulle pareti da trattare, vanno a contrastare l'azione dei microrganismi responsabili della formazione di muffe, ma soprattutto ne evitano la formazione in futuro.

Pitture sanificanti di nuova generazione: le idropitture purificanti
Le idropitture sanificanti di nuova generazione, come ad esempio Weberdeko pure di Weber, oltre a contrastare la formazione di funghi e muffe, svolgono anche un'azione purificante abbattendo i livelli di formaldeide presenti nell'aria all'interno delle stanze. 
La formaldeide appartiene alla famiglia dei composti organici volatili (VOC), una particolare tipologia di composti chimici che vengono sprigionati nell'aria da diversi oggetti e materiali di uso comune e che possono incidere negativamente sulla nostra salute. 
Weberdeko pure è in grado di abbattere più l'80% della formaldeide presente negli ambienti e una volta applicata sulle pareti mantiene la sua efficacia per almeno otto anni.

La qualità dell'aria che si respira in casa è uno degli elementi principali del cosiddetto comfort abitativo, insieme al comfort termico, acustico e visivo. 
La salubrità dell'aria che respiriamo in casa è un fattore da non sottovalutare, poiché va ad incidere sul benessere nostro e dei nostri cari e influisce anche sulla salute di tutta la famiglia. 
Le idropitture sanificanti e purificanti di nuova generazione sono studiate proprio per consentire di raggiungere buoni livelli di qualità dell'aria in ambienti indoor, con notevoli vantaggi sia dal punto di vista del comfort abitativo sia da quello della salute.

Andrea Pietrarota
Direttore Responsabile

condividi su

Articoli correlati