23/06/2015 - 19:44

Arredamento green: la cuccia è eco-friendly grazie a Conlegno

Una soluzione chic ed economica per regalare ai nostri amici a 4 zampe un comodo momento di relax nel rispetto della natura e dell'ambiente. Ci ha pensato Conlegno che, nella linea di arredamento 800x1200 eco-design ha proposto diverse soluzioni di cucce interamente realizzate attraverso il riuso di pallet e imballaggi di legno.
Sarà così possibile regalare al nostro Fido un pezzo unico di design unconventional, dalla forte personalità ma dal costo accessibile. Il progetto creativo di Conlegno, infatti, nasce con l'obiettivo di proporre soluzioni innovative e inedite per il riutilizzo dei pallet, in un perfetto connubio tra creatività Made in Italy, innovazione e attenzione per l'ambiente. Realizzate con pallet a marchio EPAL, quindi con tutta la sicurezza che deriva dal rigido sistema di controlli a cui sono sottoposti i pallet di qualità, le cucce di 800x1200 eco-design sono realizzate di tre diverse varianti, a seconda che siano provviste di sponde o addirittura di una parete attrezzata in cui poter riporre tutti i giochi e gli accessori del nostro pet. Un comodo cuscino fantasia completa questi originalissimi pezzi di design eco e pet-friendly.

L'unicità di ogni cuccia è garantita, oltre che dall'artigianalità con cui sono realizzate, dal fatto che sono personalizzabili a livello di colori, di funzioni e di varianti. Inoltre, a seconda del trattamento a cui vengono sottoposte, possono essere usate sia in interno che per esterni. Acquistabili su richiesta, le cucce vengono consegnate, su scelta del cliente, già assemblate o da montare con l'aiuto delle apposite istruzioni, per chi non volesse rinunciare alla soddisfazione di costruire con le proprie mani il comodo riposo per Fido.

800x1200 eco-design è un progetto promosso da Conlegno, Consorzio privato senza scopo di lucro che nasce nel 2002 con l'intento di tutelare il patrimonio forestale e la biodiversità, favorendo l'impiego del legno, dalla materia prima all'imballaggio. Il Consorzio promuove infatti l'utilizzo di prodotti naturali, non alterati da trasformazioni chimiche, in virtù di un approccio ecosostenibile per la valorizzazione dei prodotti. L'obiettivo di Conlegno è trasformare in opportunità, per le aziende consorziate, le impostazioni di carattere legislativo e/o tecnico, affidando la promozione dei marchi ai comitati tecnici delle singole realtà. Grazie a queste modalità di gestione, Conlegno ha avviato, a livello nazionale ed internazionale, un'azione coordinata di servizi finalizzati allo sviluppo di una "cultura" dell'utilizzo del legno, atti a favorire un sempre più ampio e corretto uso di questa tipologia costruttiva. Ad oggi Conlegno gestisce 16 marchi a livello nazionale ed internazionale, di cui 13 di proprietà del consorzio.
Marilisa Romagno
autore

condividi su