17/02/2017 - 12:57

Aquiloni in fondo mare per generare energia pulita

Si ricava energia pulita da diverse fonti ormai, ma non si era mai visto energia proveniente da acquiloni posti in fondo al mare capaci di sfruttare le correnti per ricavare energia.
energia pulita
La società svedese Minesto sta installando aquiloni nel mare per generare energia pulita. La tecnolgia è chiamata Deep Green ed è in grado già di soddisfare il fabbiosogno energetico di 30 mila abitazioni in Europa e si propone di arrivare a soddifare 8000 case. Un'invenzione brillante, mai sentita finora! Gli aquiloni sono sospinti da correnti modeste, sono composti da un'elica a turbina con un'apertura alare di 12 metri, ancorati al mare tramite un grosso cavo.

Le ultime installazioni di aquiloni sono state fatte in Galles, dove vengono forniti aiuti a chi genera energie rinnovabili e in un luogo dove è favorevole il gioco delle maree che aziona gli aquiloni.
Più correnti ci sono e più velocemente gli aquiloni azionano le eliche e producono energia. Non hanno bisogno di forti correnti per azionarsi ma funzionano anche con correnti modeste pari a 1,2 m/s e sia adattano a qualsiasi tipo di acque non necessariamente oceani.


Marilisa Romagno
autore

condividi su

Articoli correlati