05/06/2020 - 17:25

Aquality Forum 2020: appuntamento a Milano, il 3 settembre

IKN Italy annuncia la nuova data di Aquality Forum 2020:
Milano – Novotel Ca Granda, 3 settembre 2020.

Aquality Forum 2020
Ikn Italy annuncia la nuova data di Aquality Forum, appuntamento posticipato a causa dell’emergenza in corso: la sesta edizione dell’evento dedicato alle aziende del settore idrico si svolgerà il prossimo 3 settembre a Milano, al Novotel Ca Granda.

Aquality Forum 2020 avrà focus sulla trasformazione digitale del servizio idrico integrato e rappresenta un’occasione di aggiornamento e di confronto su nuove tecnologie e soluzioni innovative, aspetti tariffari e tecnici, regolazione, costi e investimenti dell’area di riferimento. 
La nuova edizione “si sdoppia” in due sessioni e ha l’obiettivo di fornire ai manager del settore l’opportunità di aggiornarsi e confrontarsi sui più attuali temi critici, oggetto di molteplici interpretazioni e implementazioni: da una parte la regolazione tecnica e digitalizzazione degli asset che proporrà un duplice format, in aula e in streaming, dall’altra la gestione della morosità che sarà totalmente in digital.

La prima sessione rappresenta un approfondimento e un confronto sugli interventi realizzati sinora, sui risultati ottenuti e sulle soluzioni tecniche e tecnologiche a supporto del Settore. 
Nel dettaglio, gli autorevoli Relatori si focalizzeranno sulle seguenti tematiche:

  • Obblighi, Incentivi, Tariffe: impatti e opportunità per il Settore,
  • Qualità Tecnica: conseguenze e ripercussioni sullo sviluppo infrastrutturale che va verso lo Smart Metering e le Smart Water Grid,
  • Telegestione, Telecontrollo, Ricerca Perdite: come la digitalizzazione e le nuove tecnologie stanno aprendo prospettive per raccogliere e valorizzare i Dati,
  • Gestione Digitale degli Asset e Big Data: il potenziale di un nuovo approccio che si fondi su criteri di rischio e che evidenzi le priorità di intervento,
  • Risparmi Energetici e Trattamento fanghi: efficientamento energetico e sostenibilità ambientale al centro dei sistemi incentivanti.

Nella sessione dedicata alla gestione della morosità, si svolgerà un confronto strutturato tra gestori relativo a come stanno ristrutturando il processo di recupero del credito al fine di gestire la morosità e fare fronte agli adempimenti della delibera 311 di ARERA. 
In particolare, si parlerà di:

  • Prescrizioni regolatorie e difficoltà interpretative: la gestione della morosità secondo le nuove direttive,
  • Aspetti organizzativi e flussi gestionali: nuove procedure, tempistiche e modalità di gestione delle nuove attività,
  • Processo di recupero del credito: soluzioni tecnologiche per il suo efficientamento e per l’integrazione,
  • Soluzioni Tecniche per la disattivazione: quali?

Aquality Forum fornisce, sin dalla sua nascita, un aggiornamento sulle novità regolatorie e sulla loro applicazione attraverso l’interazione tra gli operatori su temi critici, lo scambio di metodologie e competenze per il miglioramento della cultura gestionale dei manager del settore e il confronto aperto sulle strategie adottate dalle aziende per far fronte ai nuovi sistemi di regolazione.

Per info e aggiornamenti sul programma: 
www.utilitenergy.it/evento/10721/aquality-forum-2020/home

L’hashtag ufficiale dell’evento è #AqualityForum2020

Aquality Forum è presente sui canali social:

  • Linkedin UtilitEnergy
  • Twitter @UtilitEnergy
  • UtilitEnergy

UtilitEnergy è la community di IKN Italy – Institute of Knowledge & Networking che offre l’opportunità di stare al passo e di prendere parte attiva al profondo processo di trasformazione del Settore Energy & Utilities.
E’ il luogo fisico e virtuale dove:
– confrontarsi sulle nuove esigenze che impongono un forte ripensamento dei ruoli e dei processi 
– valutare nuove idee e soluzioni da portare in azienda 
– essere propositivo e farsi promotore del cambiamento 
– essere informato su tutti gli aggiornamenti normativi e i loro impatti operativi 
– incontrare nuovi potenziali partner per sviluppare in modo innovativo il business 
– fare un benchmark con altri settori sui progetti cardine dell’evoluzione in atto.
UtilitEnergy è promotore di Focus Group, Advisoy Board, Tavoli interattivi e Survey dei quali è possibile diventare protagonista per condividere esperienze aziendali e orientamenti del mercato e consolidare una fitta rete di interazioni, conoscenze e relazioni.
Utilizzando canali tradizionali, digital e social, è così in grado di fornire contenuti esclusivi e ad alto valore aggiunto non solo attraverso conferenze, corsi di formazione tecnico-specialistica e long training programs, ma anche mettendo a disposizione articoli, interviste e video sui temi di maggiore interesse e dibattito per il Settore.

IKN Italy è l’acronimo di:
“I” come INSTITUTE: IKN Italy nasce da Istituto Internazionale di Ricerca. Grazie all’esperienza maturata in più di 30 anni di attività, si posiziona all'interno di una rete internazionale in grado di proporre sia tematiche di grande attualità e interesse, sia relatori di alto livello. La reale fotografia di IKN la "scattano" i numeri di questi 30 anni: oltre 70.000 partecipanti, 20.000 aziende e 10.000 tra relatori e docenti; numeri che posizionano IKN leader indiscusso nel suo settore.
“K” come KNOWLEDGE: la società lavora in settori strategici. Ricerca continua e ascolto del mercato garantiscono a IKN la messa a punto di una formazione non standardizzata, costituita invece da contenuti unici, esclusivi e non "googlabili". 
I settori sui quali si concentra la società sono: Farmaceutico e Dispositivi Medici, Energy & Utilities, Sanità, Banca e Assicurazioni, Retail e GDO, Industrial, Logistica, Legale e Fiscale, Marketing e Vendite, Project Management.
“N” come NETWORKING:  IKN Italy opera all'interno di una rete che le permette di organizzare eventi e iniziative che diventano occasioni di incontro per condividere  esperienze uniche e sviluppare nuove partnership. Le iniziative di IKN Italy generano relazioni ad alto valore aggiunto, attraverso incontri B2B qualificati.
L’Azienda è certificata UNI EN ISO 9001 : 2008 e qualificata per la presentazione di piani formativi finanziati da organi istituzionali e fondi interprofessionali.

Andrea Pietrarota
Direttore Responsabile

condividi su

Articoli correlati