13/06/2019 - 19:22

Ambiente: Seva Project, facciamo qualcosa di bello per la Terra

Stefano Tiozzo, noto fotografo, documentarista e youtuber, e Simone Mazzini in veste di co-founder, hanno dato vita a questo progetto per sensibilizzare l’opinione pubblica su temi della salvaguardia dell’ambiente, il rispetto dell’ecosistema e la protezione delle specie animali a rischio.

ambiente

SEVA è una parola sanscrita che significa “servizio incondizionato”, in questo caso per il nostro Pianeta. SEVA è una serie di documentari che punta a raccontare, attraverso storie di viaggio, alcune delle tematiche di importanza capitale per la salvaguardia della vita sul Pianeta. Il tutto guidato dalla narrazione di Stefano Tiozzo, fotografo naturalista e autore dei documentari di viaggio più seguiti e apprezzati sul web. Il progetto, nel suo primo episodio, si articola in un documentario principale tra i ghiacciai dell’Islanda, lungo l’Hringvegur e poi in Madagascar alla scoperta della sue terre calde e delle foreste.

Una serie che porta attenzione in modo semplice e diretto ai temi del climate change e la necessità di un turismo più sostenibile. SEVA donerà il 50% dei suoi proventi commerciali a Treedom per coprire i progetti di riforestazione e sostegno alle comunità rurali in Madagascar, dando vita ad una grande foresta. Grazie alla piattaforma Treedom ogni utente potrà seguire in tempo reale lo sviluppo e la crescita della foresta e conoscere la comunità locale che sta aiutando.

Per maggiori informazioni: www.sevaproject.it

Tommaso Tautonico
autore

condividi su

Articoli correlati