08/11/2010 - 17:17

Ambiente: Green Job: quali opportunità?

"Green Job: quali opportunità?": questo il titolo del settimo appuntamento dedicato all'economia verde con cui continuano gli Aperitivi della Green Economy organizzati da e-gazette, Terre di mezzo Eventi e Legambiente. Il nuovo incontro è in programma per martedì 9 novembre, dalle 19, all'Atm Bar dei Bastioni di Porta Volta 15, a Milano (MM2, fermata Moscova).
L'economia "verde" è ormai un business e come tale produce anche nuovi posti di lavoro: nelle rinnovabili sono impiegate oggi più di 2,3 milioni di persone e le Nazioni Unite stimano che, entro il 2030, dalle rinnovabili possano derivare globalmente 20 milioni di posti di lavoro (fonte: State of Green Business 2009- GreenBiz). Per raccontare come i Green Job stiano trasformando il mondo del lavoro, creando nuove prospettive e nuovi professionisti, ne parleremo con Susanna Gonnella di progetto Gjusti e Matteo Plevato, fondatore di greenjobs.it. Modera Giovanni Petrini, responsabile Terre di mezzo Eventi.

Il green new deal è la via indicata dagli USA di Obama al mondo delle imprese proprio perché sono le prime protagoniste di questo profondo cambiamento: l'investimento delle varie nazioni è sempre crescente. Gli USA, nel 2009, hanno investito circa il 13% del loro pacchetto di stimolo all'economia in crisi, la Cina ha destinato oltre il 35% a rinnovabili ed efficienza, il Brasile il 18% (fonte United Nation Foundation).

Dopo il successo degli incontri precedenti, gli aperitivi verdi continuano con la consueta formula, rivolta soprattutto a professionisti, manager e giornalisti attenti al nuovo green business. Ma anche a studenti o semplici curiosi della materia. Su www.apegreen.org (oppure scrivendo a info@apegreen.org) tutte le informazioni sugli Aperitivi della Green Economy.
Tommaso Tautonico
autore

condividi su