11/05/2017 - 23:41

Alimenti che fanno bene, dal cuore ai polmoni passando per lo stomaco

Per proteggere e per preservare gli organi vitali, dal cuore ai polmoni e passando per lo stomaco, la corretta alimentazione è fondamentale. Anche per aumentare il volume del seno oppure perdere peso in modo rapido e, soprattutto, sano.

In particolare, per la dieta lampo, per il benessere fisico, per vivere più a lungo, l'assunzione giornaliera di frutta e di verdura è fondamentale in quanto solo in questo modo si possono assumere tutte le quantità di sostanze che sono necessarie per il nostro organismo, dalle vitamine alle fibre e passando per i minerali.

Per esempio, tra gli alimenti che proteggono i nostri polmoni, e non solo, spiccano l'aglio che funziona come un vero e proprio antibiotico naturale, e la cipolla che è un potente antiossidante naturale che protegge le nostre difese immunitarie

Tra gli antiossidanti naturali più potenti spicca anche il pomodoro, che è un vero e proprio toccasana contro i radicali liberi, così come le carote, come noto, sono ottime per la protezione della vista. 

Massima attenzione, inoltre, alle tante spezie dalle virtù salutari come lo zenzero e la curcuma per le loro proprietà antinfiammatorie e antiossidanti che forniscono protezione dai rischi legati alle patologie croniche.

Tra gli alimenti che fanno bene, ci sono pure i cibi per aumentare il seno che sono tanti, e che sono da inserire nella dieta per le donne che vogliono guadagnare una taglia. 

In particolare, la frutta e verdura da scegliere è quella ricca di estrogeni vegetali, detti anche fitoestrogeni che, se assunti con regolarità giorno dopo giorno, permettono alle donne di poter avere un seno con un incremento di volume senza sistemi e soluzioni invasive come quelle legate alla chirurgia estetica.

Nel dettaglio, tra i cibi ricchi di estrogeni spiccano la soia, il latte ed i derivati, i piselli, i fagioli, i cereali ed anche tanti tipi di semi, di spezie e di erbe

Tra questi ricordiamo i semi di lino, i chiodi di garofano, il peperoncino, lo zenzero, il timo, l'origano e la curcuma

Lo stesso dicasi per i cibi ricchi di vitamina C che fanno bene al seno delle donne che puntano ad un aumento del volume. 

Ci riferiamo, nello specifico, ai frutti più importanti per quel che riguarda il contenuto di vitamina C, le arance, ma vanno bene pure i pompelmi, le banane, i cedri e le pesche per quel che riguarda la frutta, mentre la verdura da scegliere spazia dal mais ai carciofi e passando per gli asparagi e per il cavolfiore.

Andrea Pietrarota
Direttore Responsabile

condividi su

Articoli correlati
  • Leggi
    05/10/2013 - 23:17
    Coupon solidale per la lotta contro il tumore al seno

    A favore della ricerca scientifica contro il tumore al seno, Groupon ha ideato un modo semplice, innovativo e 2.0 per raccogliere i fondi da devolvere interamente al progetto "Pink is Good" di Fondazione Umberto Veronesi

  • Leggi
    27/03/2014 - 18:00
    Cultura
    Gli anticolesterolo possono fermare il cancro al seno. Ecco perché

    Uno studio tutto italiano scopre in che modo cancro e processi metabolici responsabili della formazione del colesterolo si alleano nel tumore alla mammella e come farmaci in grado di bloccarli. Colesterolo e cancro, un'associazione non nuova.

  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Allattamento al seno, l'importanza di un gesto per mamme, bimbi e ambiente

    Il giorno dopo la festa della mamma, portiamo nuovamente alla luce un argomento molto sentito: l'importanza dell'allattamento al seno, un gesto che fa bene a mamma, bambino e ambiente. La Campagna nazionale per la difesa del latte materno dai contaminanti ambientali si batte per la tutela di questo...

  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Alimentazione
    16 ottobre: Giornata Mondiale Onu per l'Alimentazione

    Nel mondo 925 milioni di persone soffrono la fame. Il 98% di loro vive nei Paesi in via di sviluppo, il 35% in Africa. Garantire un'alimentazione di qualità, il rispetto dell'ambiente, la valorizzazione del lavoro contadino è l'obiettivo della Marcia Mondiale per la Sovranità Alimentare, viaggio...