06/11/2012 - 16:00

A Rimini Fiera il più grande impianto fotovoltaico d'Italia

Mercoledì 7 novembre, alla presenza del Ministro dell'Ambiente Corrado Clini, sarà inaugurato ufficialmente anche il nuovo impianto fotovoltaico installato da Green Utility a copertura dei padiglioni del polo fieristico, che è il più grande impianto d'Italia architettonicamente integrato con caratteristiche innovative, già riconosciuto dal GSE.
A ECOMONDO 2012 arriverà al termine un percorso riguardante la realizzazione di impianti fotovoltaici nell'area occupata da Rimini Fiera. Nel 2005 fu realizzato un primo impianto di 400 mq sulla cupola della hall centrale; ne è seguito un secondo, a novembre 2010, realizzato sulla copertura dei parcheggi dell'ingresso ovest (14.000 mq). L'avvocato Silvio Gentile, amministratore delegato di Green Utility dichiara: "L'impianto fotovoltaico realizzato sulle coperture di Rimini Fiera coniuga nel migliore dei modi tecnologia e architettura. Inoltre costituisce un salto di qualità per l'intero settore italiano dell'energia solare. L'intervento ora realizzato era ala vigilia difficile e ambizioso, straordinario per qualità e per i tempi di realizzazione. Il risultato è sotto gli occhi di tutti e rappresenta un riferimento a livello internazionale".

I lavori che hanno condotto alla realizzazione del grande impianto fotovoltaico sono stati seguiti da vicino dalla struttura tecnica di Rimini Fiera guidata dal direttore tecnico Nazario Pedini: "Il risultato dell'autonomia energetica è straordinario e ci pone a livelli di eccellenza assoluta. La partnership con aziende di altissimo livello ci ha portato ad ottenere un risultato di cui siamo fieri, in coerenza con la cultura ambientale espressa da Rimini Fiera". Quello che sarà presentato mercoledì 7 novembre ha una potenza di 4.332 kWp ed è appena entrato in funzione. E' stato installato sulla superficie di 100.000 mq di copertura dei padiglioni con 33.296 pannelli fotovoltaici in silicio amorfo. Ora quello di Rimini Fiera è il primo quartiere autosufficiente per quanto riguarda il fabbisogno di energia elettrica.

L'impianto si aggiunge ad altre dotazioni del quartiere di Rimini Fiera, fra i più €"green" d'Europa. Fra queste, l'impianto di condizionamento, ottenuto con un sistema che produce freddo nelle ore notturne e restituisce il fresco in quelle diurne. Una sorta di "banca del ghiaccio" che consente una riduzione dell'impegno di potenza di energia elettrica pari a circa il 50%.
Tommaso Tautonico
autore

condividi su