01/01/2013 - 01:00

A Milano il via allo "Smart City Point"!

Martedì 26 giugno 2012 ore 19.00 presso i Caselli Daziari di Porta Nuova (P.le Principessa Clotilde, Milano) Green City Italia, Associazione Castelli & Ville Aperti in Lombardia inaugurano il primo Smart City Point di Milano.
All'evento prenderanno parte: Andreas Kipar, Presidente Green City Italia, Lucia Castellano, Assessore alla Casa, Demanio, Lavori Pubblici, Daniel Libeskind, Architetto, Fabio Arrigoni, Presidente del Consiglio di Zona 1, Antonio Voltolini, Presidente Castelli & Ville Aperti in Lombardia, Giorgio Peverelli, Team Zero, Virginia Bombelli, membro European Smart City Platform, Italo Ferrante, Presidente Rotary Milano Ovest, Giovanni Sala, Green City Italia e Sandro Passerini, Presidente Produttori Agricoli Porta Ticino/aderente Distretto Neorurale 3 Acque.

Il progetto Smart City Point è pensato in ideale continuazione con l'evento Bosco del Respiro tenutosi a Milano e in tutte le principali piazze italiane il 20 novembre 2011 in occasione della "Giornata dell'Albero". Il nuovo spazio verde di Piazzale Principessa Clotilde - curato da Green City Italia- richiama infatti espressamente la disposizione degli alberi di Bosco del Respiro di Piazza Duomo. Smart City Point è un'occasione unica per la città di Milano per promuovere le buone pratiche "green and smart". Sia gli spazi interni che esterni collegati ai Caselli Daziari saranno infatti una piattaforma sperimentale dove poter mettere in rete tutti i benefici che lo "smart thinking" - in sinergia con l'autentica "green philosophy" - può offrire alla città e alla vita di tutti. L'iniziativa trova il Patrocinio del Comune di Milano, Assessorato alla Casa, Demanio, Lavori Pubblici e del Consiglio di Zona 1.
 
Il nuovo Smart City Point sarà un luogo di eccellenza aperto a tutta la cittadinanza, all'Amministrazione e alle Aziende interessate, sede cui far riferimento per la costruzione di "Milano Smart City"; a partire da qui potranno essere infatti sperimentate tutte le forme più avanzate di produzione di energia sostenibile, di tecnologie per la comunicazione e la gestione urbana, i mezzi di mobilità alternative (green & slow). Partner dell'iniziativa "Smart City Point", Team Zero, un team di aziende italiane di eccellenza, affidabili e conosciute a livello internazionale, impegnate a fornire le migliori soluzioni eco-compatibili per la realizzazione di padiglioni e spazi aperti al servizio dei Partecipanti (Paesi e Organizzazioni internazionali) al prossimo Expo 2015. L'offerta di Team Zero consiste nella progettazione, realizzazione, smontaggio e recupero delle strutture nel rispetto dei criteri di sostenibilità, di efficienza nell'uso delle risorse e di riduzione dei consumi e degli sprechi.
Vesna Tomasevic
autore

condividi su