15/02/2013 - 19:00

Edilizia sostenibile. A Carnevale una magia per risparmiare energia!

I "Guerrieri della salute", progetto di responsabilità sociale d'impresa di Philips, destinata alle scuole primarie, sposa per il terzo anno consecutivo l'operazione "M'illumino di meno", contribuendo alla sensibilizzazione sul tema del risparmio energetico.

A Carnevale una magia per risparmiare energia!

Nelle scorse settimane più di 3000 studenti delle scuole primarie milanesi si sono trasformati in veri e propri "Guerrieri" partecipando ai laboratori ludico-educativi condotti dai dipendenti volontari di Philips e imparando i semplici accorgimenti per illuminare meglio, ridurre il consumo energetico e adottare stili di vita più attenti e responsabili per il benessere proprio e del nostro pianeta.

Durante i laboratori i bambini hanno avuto modo di scoprire in maniera interattiva che spegnere la luce quando non è necessaria, sostituire le vecchie lampadine con lampade a basso consumo o a LED, non lasciare in standby gli elettrodomestici della casa e fare sempre attenzione all'uso della luce naturale quando possibile, sono comportamenti semplici che se applicati con costanza nella vita di tutti i giorni, a cominciare proprio dall'ambito scolastico e dalle proprie case, possono portare davvero a dei grossi risultati in termini di risparmio energetico ..... e delle proprie tasche.

Basti pensare che sarebbe sufficiente spegnere un'ora la luce nelle aule di tutte le scuole primarie di Milano per evitare - in un anno - l'emissione di 143 tonnellate di anidride carbonica, per il cui assorbimento sarebbero necessari ben 7.154 alberi (con un risparmio calcolabile in più di 50.000 €).

I laboratori didattici nelle scuole e il blitz nelle redazioni sono solo due tasselli del più ampio progetto di educazione alla sostenibilità promosso da Philips per stimolare comportamenti più responsabili proprio a partire dalle giovani generazioni, che gode del patrocinio di Expo 2015 e della collaborazione del Comune di Milano.

Il progetto ha come protagonisti i 6 "guerrieri" rappresentanti delle tematiche chiave su cui è costruito il percorso di apprendimento: movimento, sonno, acqua e aria, luce e sorriso.

 

Tommaso Tautonico
autore

condividi su

Articoli correlati