01/01/2013 - 01:00

A Capo d'Orlando arriva il bike sharing

Il tema della mobilità nel centro urbano è sicuramente prioritario nelle scelte strategiche a breve e medio termine dell'Amministrazione Comunale di Capo d'Orlando che, sensibile al tema dello sviluppo sostenibile, ha partecipato al Bando "Bike Sharing e Fonti Rinnovabili".
L'Amministrazione Comunale di Capo d'Orlando ha partecipato al Bando "Bike Sharing e Fonti Rinnovabili", promosso dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare per diffusione delle politiche di mobilità sostenibile, classificandosi al secondo posto della graduatoria nazionale tra i 57 progetti ammessi a finanziamento.

Da queste premesse nasce Biciclando che vuole essere qualcosa di più del logo identificativo del progetto di Bike Sharing attivo in città, ponendosi l'obiettivo di promuovere un cambio di abitudini negli spostamenti, sensibilizzando sui temi della eco-sostenibilità e delle energie rinnovabili e, con particolare riferimento ai giovani e dai giovanissimi, promuovere le attività motorie, lo sport ed il vivere sano.

Ciascuna delle stazioni di ciclo-posteggio, infatti, è dotata di un impianto fotovoltaico capace di alimentare autonomamente il sistema di ricarica delle batterie delle bici, immettendo l'energia non utilizzata durante il giorno nella rete e comportando, di conseguenza, anche un risparmio sulla bolletta elettrica. Una scelta ecologica, intelligente e salutare.
Marilisa Romagno
autore

condividi su