22/04/2016 - 02:01

22 aprile 2016: Giornata della Terra. L'Hotel Garberhof propone una cena a lume di candela e una passeggiata notturna con una guida esperta a Malles (BZ)

C’è chi con orgoglio cura il Pianeta e vince una piccola battaglia. Come l’hotel Garberhof di Malles (BZ) che ha scelto un restyling di larice, sughero e legni di recupero. Senza offendere l’ambiente.
Abitiamo un mondo fragile, con risorse sempre più scarse, troppo a lungo sfruttato e maltrattato.
Ma ognuno può fare la sua parte, una piccola battaglia nel nome del Pianeta.
Questo è la Giornata della Terra, che il 22 aprile 2016 compie 46 anni.

C’è qualcuno che la propria parte l’ha fatta e continua a farla con orgoglio, come l’hotel Garberhof di Malles (BZ), che ha scelto di tutelare il favoloso luogo che lo ospita, la Val Venosta.
Un ecosistema tanto prezioso quanto delicato, che questa struttura ricettiva a 4 stelle non disturba, bensì completa.

Per festeggiare la Terra, la sera del 22 aprile l’hotel propone ai suoi ospiti una cena a lume di candela e, a seguire, una passeggiata notturna con una guida esperta nella cittadina e nei suoi dintorni.
L’intento è essere graditi ospiti della natura circostante e ospitarla anche all’interno.

Merito di un attento restauro, tutto di materiali naturali forti e odorosi, come il larice, il sughero, e persino legni recuperati da una stalla centenaria e da tempo in disuso.
Ed è ancora il legno a scaldare le stanze, questa volta sotto forma di scarto: è infatti una caldaia a trucioli a produrre abbastanza per tutto l’hotel.
E poi coperte di loden, il tessuto simbolo dell’Alto Adige proveniente dalla parte più delicata e soffice della pecora, e cibi a chilometro zero, e un ventaglio fitto di proposte biologiche per i vini.

Qui, nel Comune di Malles, il primo ad aver detto no ai pesticidi, l’energia per l’hotel proviene da pannelli solari, e di sole ce n’è tantissimo, con raggi puliti tutti da sfruttare.
Ed è bello farlo entrare quando è giorno, tanto che il Restaurant Pobitzer tutto in legno è stato ripensato insieme al resto della struttura dall’architetto Thomas Rampp con vetrate a tutta altezza che accolgono il superlativo panorama della valle, le maestose Alpi dell’Ötztal e il massiccio dell’Ortles, la cima che più si avvicina al cielo in tutto l’Alto Adige.

Sono cure che gli ospiti apprezzano, tanto che per il 4° anno consecutivo, il Garberhof ha ricevuto anche nel 2016 il premio Travellers’ Choice di TripAdvisor, riconfermandosi a pieno titolo tra i 25 migliori hotel d’Italia.
Si tratta di ospiti attenti alla natura, al benessere della Terra, al benessere di tutti. Che hanno scelto una vacanza in armonia con il Pianeta, in una piccola battaglia sempre vinta.

Per informazioni:
Garberhof
Strada Statale, 25 
Malles (BZ)
Tel. 0473 831 399
E-mail: info@garberhof.com
Sito internet:www.garberhof.com

Andrea Pietrarota
Direttore Responsabile

condividi su